(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it

Scozia

Trekking e viaggi in bici

Scozia

Verdi colline e scogliere rocciose, praterie infinite, i laghi e le cascate: la Scozia regala da sempre forti emozioni. Non solo per il paesaggio davvero spettacolare, ma per tutti i meravigliosi monumenti, le rocche e le leggende che disegnano questi luoghi.

È tutta incredibilmente bella, la Scozia. Ma ci sono posti che, più di tutti, ben si prestano a tour in bici e a viaggi in on the road. Ad esempio, le Ebridi Esterne. Luoghi selvaggi, considerati tra i più belli del Pianeta, e ricchi di piccoli gioielli: la città di Castlebay con l’imponente castello di Kisimul, l’isola di South Uist coi suoi stupendi litorali. E poi l’isola di North Uist, il luogo ideale per un camping mozzafiato: da qui ci si imbarca verso l’isola di South Harris, immergendosi in un paesaggio di colline e di campi.

Un altro luogo di incredibile bellezza sono le Highlands, una regione montuosa che – d’Europa – è tra le più belle. Sono “nascosti” qui paradisiaci angoli come il lago Katrine, lo stesso de “La dama del Lago” di Walter Scott: dalle sue rive si può salpare a bordo di un battello del 1872, ascoltando le leggende direttamente dalla voce del capitano. A Doune si visita l’omonimo castello risalente al XIV secolo, a Balquhidder la piccola chiesa coi resti di Roberto il Rosso, il notissimo Robin Hood.

La Scozia, del resto, è uno di quei Paesi che restano nel cuore. Regala esperienze autentiche, e una natura selvaggia e incontaminata. Qualunque strada si imbocchi, ci si ritrova nella bellezza. Si impara a cogliere l’attimo, ci si sente a casa, e si fa incetta di esperienze.

Il clima

La Scozia ha un clima molto variabile, ma piuttosto mite: i picchi caldi e freddi sono rari. 

Le piogge sono abbastanza frequenti, soprattutto sulle Highlands e sul versante occidentale, i venti sono diffusi sul versante occidentale, settentrionale e sulle isole, e la nebbia non è una rarità.

L’inverno in Scozia è abbastanza mite, con temperature di 4-5°C sulle pianure, ma possono verificarsi gelate e nevicate. In primavera le massime sono di 10-12°C, in estate si va dai 14°C delle Shetland ai 19°C delle grandi città.

Come arrivare

Per arrivare in Scozia dall’estero il modo migliore è l’aereo: gli aeroporti principali sono quelli di Aberdeen, Edimburgo, Glasgow, Glasgow Prestwick e Inverness.

In alternativa è possibile utilizzare il traghetto, con le linee che collegano Rotterdam o Zeebrugge a Hull e Amsterdam a Newcastle, ma si può salpare anche dalla Francia o dalla Spagna.

Scozia
Scozia in bici la traversata delle isole Ebridi esterne

Viaggio in Bici in Scozia – La traversata delle Isole Ebridi estrene

Quota 1.690€
10 giorni / 9 notti
Data: dal 16/08 al 25/08/2021
Un viaggio ai confini del mondo tra mare e cielo, tra storia e leggenda, in una delle terre più magiche e romantiche del nostro pianeta; terra di Druidi, fate, gnomi, elfi e […]
Scozia
Vista dell' Old man Storr nel viaggio On The Road Maldavventura

Scozia On the Road – Gran Tour della Scozia

Quota 1.500€
9 giorni / 8 notti
Data: 18/26 Settenbre 2021
Edimburgo
Un viaggio On The Road alla scoperta degli angoli più nascosti della Scozia dalle Highlands alla remota isola di Skye. Con il nostro minivan viaggeremo lontani dal turismo di massa, […]