fbpx
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it

Viaggi in Scozia

Benvenuti in Scozia, dove i viaggi in Scozia si trasformano in avventure straordinarie attraverso paesaggi mozzafiato

Con Maldavventura, esplorerai questa nazione affascinante in modi unici: percorri strade panoramiche in un emozionante tour “On The Road”, scopri sentieri nascosti in avvincenti viaggi trekking, o pedala attraverso scenari incantevoli in un tour in bicicletta. 

Ogni viaggio offre una prospettiva diversa su antichi castelli, laghi leggendari e ovviamente sulle selvagge Highlands. 

Preparati a vivere la Scozia in tutte le sue forme, un’avventura che rimarrà impressa nel cuore.

Viaggi in Scozia: perché partire

I viaggi in Scozia sono un’immersione in un mondo di paesaggi mozzafiato, storia affascinante e avventure naturalistiche

Dalle impervie Highlands agli antichi castelli, dalla ricca gastronomia locale alle distillerie di whisky, ogni angolo della Scozia offre qualcosa di unico

Escursioni sui sentieri selvaggi, birdwatching nelle isole remote, e l’accoglienza calorosa dei locali, rendono ogni viaggio un’esperienza memorabile. 

Scopri la cultura attraverso festival vibranti e l’ospitalità scozzese, testimoni del profondo legame con le tradizioni e la natura.

 

ESPLORAZIONE DELLE HIGHLANDS SCOZZESI

Le Highlands Scozzesi offrono un terreno esplorativo senza eguali, con vaste distese di torbiere, montagne maestose e laghi cristallini. Questi paesaggi non solo affascinano per la loro bellezza selvaggia e incontaminata, ma anche per la loro capacità di trasportare i viaggiatori indietro nel tempo, in un’era quasi dimenticata.

 

CASTELLI E BATTAGLIE: IL CUORE STORICO DELLA SCOZIA

La Scozia è costellata di castelli storici e siti di battaglie antiche, testimoni silenti di epoche di conflitti e eroismo. Luoghi come il Castello di Edimburgo e il campo di battaglia di Culloden offrono approfondimenti vividi nella tumultuosa storia scozzese, rendendoli tappe obbligate per ogni viaggiatore.

 

PERCORSI DI TREKKING NELLE TERRE SCOZZESI

Il trekking in Scozia è un’avventura vera e propria, con percorsi che attraversano scenari vari e mozzafiato. Dal famoso West Highland Way alle remote isole esterne, ogni sentiero offre viste uniche e la possibilità di immergersi completamente nella natura incontaminata e vibrante delle terre scozzesi.

I viaggi in Scozia firmati Maldavventura

Trekking in Scozia
viaggio organizzato scozia

Trekking in Scozia: le suggestive Isole Ebridi esterne

Quota 1.800€
11 giorni / 10 notti
Data: Dal 03 Settembre al 13 Settembre 2024
Oban
TREKKING IN SCOZIA Le Ebridi Esterne o “Na h-Eileanan an Iar” in gaelico (antica lingua ancora in uso tra gli abitanti di questi remoti luoghi), sono una bellissima catena situata […]
Scozia in bicicletta
viaggio organizzato scozia

Scozia in bicicletta: la traversata delle Isole Ebridi Esterne

Quota 1.950€
12 giorni / 11 notti
Data: Dal 05/08/2024 al 16/08/2024 Agosto 2024
Edimburgo
Un viaggio On The Road alla scoperta degli angoli più nascosti della Scozia dalle Highlands alla remota isola di Skye. Con il nostro minivan viaggeremo lontani dal turismo di massa, […]
Scozia on The Road - nel cuore delle Highlands
Scozia On The Road Old Man of Storr

Scozia on the road: viaggio nella natura selvaggia scozzese

Quota 2.000€
12 giorni / 11 notti
Data: Dal 12 al 23 Agosto 2024 
Edimburgo
Un viaggio On The Road alla scoperta degli angoli più nascosti della Scozia dalle Highlands alla remota isola di Skye. Con il nostro minivan viaggeremo lontani dal turismo di massa, […]

Il clima in Scozia

Il clima della Scozia è notoriamente imprevedibile, caratterizzato da frequenti cambiamenti meteorologici che possono avvenire nel corso della stessa giornata. Generalmente, il clima è oceanico, con inverni freddi e umidi ed estati relativamente fresche e piovose, ma ogni stagione offre un’esperienza unica per i visitatori.

Primavera (marzo-maggio): è il momento in cui la Scozia si risveglia, con giornate che si allungano e temperature che iniziano a salire. È il periodo ideale per ammirare la fioritura dei narcisi e dei rododendri nei parchi e nei giardini, per il birdwatching nelle riserve naturali e per partecipare ai primi festival dell’anno. Le temperature sono miti, ma è sempre saggio portare un impermeabile.


Estate (giugno-agosto): le temperature sono le più alte dell’anno, spesso intorno ai 15-20°C, rendendo questa stagione ideale per esplorare le numerose isole scozzesi o partecipare ai famosi giochi delle Highlands, dove si possono osservare competizioni di forza tradizionali e ascoltare musica celtica. Le serate lunghe e luminose offrono ampie opportunità per attività all’aperto fino a tarda ora.


Autunno (settembre-novembre): il periodo più pittoresco per visitare la Scozia, con i suoi paesaggi che esplodono in un caleidoscopio di colori autunnali. È il momento perfetto per le escursioni nelle foreste e nelle riserve naturali, come il Parco Nazionale dei Cairngorms, dove i colori dell’autunno forniscono uno sfondo spettacolare. Le temperature iniziano a scendere, ma le giornate sono spesso ancora chiare e soleggiate, ideali per esplorare.


Inverno (dicembre-febbraio): sebbene il freddo e la pioggia siano frequenti, il paesaggio invernale scozzese ha un fascino tutto suo, specialmente se si ha la fortuna di vedere le montagne e le colline coperte di neve. È la stagione ideale per visitare i vivaci mercatini di Natale di Edimburgo e Glasgow, godersi il capodanno scozzese, o Hogmanay, uno dei festeggiamenti più vivaci del mondo.

Cosa vedere in Scozia?

Durante i viaggi in Scozia, scopri attrazioni spettacolari che catturano l’essenza del paese. 

Esplora Edimburgo, l’Isola di Skye, Loch Ness, Eilean Donan Castle e Glencoe. Vivi le meraviglie del Cairngorms National Park, l’energia di Inverness, l’incantevole Isola di Arran, l’innovativo Falkirk Wheel e la storica Royal Yacht Britannia. Ogni luogo promette un’avventura unica, immergendoti nella ricca cultura e nei paesaggi mozzafiato della Scozia.

L’ISOLA DI SKYE: IL CUORE SELVAGGIO DELLA SCOZIA

L’Isola di Skye è una delle gemme più preziose delle Highlands scozzesi, celebre per le sue impressionanti formazioni rocciose come il Old Man of Storr, le scogliere di Kilt Rock e le Fairy Pools. Quest’isola incanta i visitatori con i suoi paesaggi incontaminati e le sue vedute mozzafiato sul mare, rendendola un paradiso per fotografi, escursionisti e chi cerca un contatto autentico con la natura selvaggia scozzese.

Isola di Skye Scozia
Loch Ness Scozia
LOCH NESS: MISTERI E MERAVIGLIE NATURALI

Loch Ness è famoso in tutto il mondo non solo per il leggendario mostro Nessie, ma anche per la sua bellezza naturale sorprendente. Circondato da colline verdi e un tranquillo paesaggio, il lago invita a esplorazioni sia sulla terra che sull’acqua. Le crociere sul lago offrono una vista spettacolare delle rovine del Castello di Urquhart, mentre i centri visitatori raccontano le storie del mitico mostro e della storia geologica della regione.

EILEAN DONAN CASTLE: ICONA DELLE HIGHLANDS SCOZZESI

Eilean Donan è uno dei castelli più riconoscibili e fotografati della Scozia, situato su un’isola all’incrocio di tre laghi marini. Questa fortezza storica risale al XIII secolo e ha giocato un ruolo cruciale nelle rivolte giacobite. Oltre al suo ricco passato, il castello offre ai visitatori una delle vedute più spettacolari delle Highlands, rendendolo un must per ogni viaggio in Scozia. Oltre alle visite guidate, il castello è un luogo prediletto per eventi e matrimoni.

Eilean Donan Castle Scozia

Cosa mangiare in Scozia

Durante i viaggi in Scozia, non perdete l’occasione di assaporare i deliziosi piatti della tradizione locale. Oltre a Haggis, Scottish Salmon e Scotch Pie, scoprite il saporito Cullen Skink, l’affumicato Arbroath Smokie, il dolce Cranachan, il tradizionale Clootie Dumpling, il goloso Tablet, il natalizio Black Bun e i confortanti Stovies. Ogni piatto racconta una storia della ricca cultura culinaria scozzese.

 

HAGGIS

Considerato il piatto nazionale della Scozia, Haggis è una preparazione unica che combina interiora di pecora tritate con cipolle, farina d’avena, grasso di pecora, spezie e brodo, il tutto cotto all’interno dello stomaco della pecora o in un involucro artificiale. È tradizionalmente servito con “neeps and tatties” (rape e patate bollite), specialmente durante il Burns Night, una celebrazione della poesia di Robert Burns.

 

SCOTTISH SALMON

Il salmone scozzese è rinomato per la sua qualità eccezionale e viene esportato in tutto il mondo. Spesso affumicato secondo metodi tradizionali, questo salmone si distingue per il suo sapore ricco e delicato. È una pietanza versatile che si può trovare in numerosi piatti gourmet, dai semplici antipasti affumicati fino a elaborazioni più complesse con erbe aromatiche e condimenti locali.

 

SCOTCH PIE

Un classico della cucina scozzese, il Scotch Pie è un pasticcio di carne robusto, originariamente fatto con carne di montone o manzo. La carne è racchiusa in una crosta di pasta densa che può essere mangiata anche stando in piedi, rendendola un’opzione popolare nei pub e durante gli eventi sportivi. Questo pasticcio è amato per il suo sapore intenso e la sua praticità.

Tre consigli per chi vuole viaggiare in Scozia

Prima di partire per i tuoi viaggi in Scozia, ecco alcuni consigli utili per massimizzare la tua esperienza. Ricorda di vestirti a strati per adattarti al clima variabile, prenota in anticipo durante i periodi di alta stagione, assaggia i prodotti locali come il whisky e i frutti di mare, e se decidi di guidare, abituati alla guida a sinistra. Porta sempre contanti, rispetta l’ambiente naturale e verifica le ultime normative locali, soprattutto riguardo le restrizioni di viaggio. Infine, provare a parlare qualche parola di Gaelico o Scots può aprire porte e cuori.

PORTA UN IMPERMEABILE

Non lasciare che le frequenti piogge scozzesi limitino le tue avventure. Un buon impermeabile è essenziale per esplorare comodamente le meraviglie della Scozia, dalle vibranti città alle idilliache Highlands, garantendo di goderti ogni attività all’aperto, indipendentemente dal tempo.

ESPLORA OLTRE LE CITTÀ

La vera essenza della Scozia si trova nelle sue aree rurali e nelle Highlands. Dedica tempo per visitare queste regioni affascinanti, dove potrai scoprire castelli nascosti, paesaggi incontaminati e la tradizionale ospitalità scozzese.

IMPARA QUALCHE PAROLA IN GAELICO O SCOTS

Anche se l’inglese è ampiamente parlato, imparare qualche frase in Gaelico scozzese o Scots può arricchire significativamente la tua esperienza. Mostrare interesse per le lingue locali è un modo per connettersi più profondamente con la cultura scozzese e guadagnare il rispetto delle comunità locali.

TRE CURIOSITÀ SULLA SCOZIA

Durante i viaggi in Scozia, preparati a scoprire curiosità affascinanti che arricchiscono la cultura locale. Dall’unicorno, simbolo nazionale, al misterioso Loch Ness, passando per le tradizionali usanze del Hogmanay e le celebrazioni vivaci del Festival di Edimburgo. Ogni angolo della Scozia rivela una storia unica, dal gioco della clava, antenato del golf, all’architettura a due livelli di Edimburgo. Scopri questi e altri tesori in un’avventura scozzese indimenticabile.

 

UNICORNO, SIMBOLO NAZIONALE SCOZZESE

In Scozia, l’unicorno non è solo una figura mitologica, ma è anche l’animale nazionale, simbolo di purezza e potenza. Questa creatura leggendaria appare su molti stemmi scozzesi e rappresenta l’ideale di nobiltà e innocenza nella cultura scozzese, riflettendo il profondo amore per il mito e la storia.

 

LOCH NESS, IL LAGO MISTERIOSO

Il Loch Ness è famoso non solo per il presunto mostro che vi abiterebbe, ma anche per essere il lago d’acqua dolce più profondo nel Regno Unito. Contiene più acqua di tutti i laghi d’Inghilterra e Galles combinati, rendendolo un sito di straordinaria importanza naturale e mitologica.

 

TARTAN E KILT, ICONE DI SCOZIA

Il tartan, con i suoi distintivi modelli a quadri, e il kilt, la tradizionale gonna scozzese, sono simboli culturali di appartenenza e orgoglio. Ogni clan scozzese ha il proprio tartan, una tradizione che sottolinea l’importanza della famiglia e dell’eredità culturale in Scozia.

Domande frequenti sulla Scozia

Qual è il miglior periodo per visitare la Scozia?

Il periodo ideale per visitare la Scozia è l’estate, da giugno ad agosto, quando le giornate sono più lunghe e le temperature più miti, ideali per esplorare le bellezze naturali e culturali. Tuttavia, l’autunno, con i suoi paesaggi colorati e meno affollamento, è perfetto per chi cerca un’esperienza più tranquilla.

Quali sono i posti imperdibili da vedere in Scozia?

Non puoi perderti l’Isola di Skye per i suoi paesaggi mozzafiato, Edimburgo per la sua ricca storia e architettura, Loch Ness per un tentativo di avvistamento di Nessie, e le Highlands per una vera esperienza di natura selvaggia e incontaminata.

Quali sono i migliori tour o escursioni in Scozia?

Maldavventura offre diversi tour emozionanti in Scozia: “Scozia On The Road” per un’avventura dinamica attraverso il paese, “Trekking in Scozia” per esplorare a piedi i paesaggi più suggestivi, e “Scozia in Bicicletta” per chi desidera un’esperienza attiva pedalando tra le bellezze naturali scozzesi.

Dove posso vivere le migliori esperienze di whisky in Scozia?

Per un’autentica esperienza di whisky, visita le distillerie nella regione di Speyside, famosa per la produzione di alcuni dei migliori single malt scozzesi. Un tour delle distillerie qui non solo ti offrirà degustazioni memorabili, ma anche panorami incantevoli delle campagne scozzesi.

Hai bisogno di informazioni?
Invia con WhatsApp