fbpx
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it

Viaggio in bici in Belgio alla scoperta delle birre fiamminghe

0
  • 1.150 €Prezzo
  • 8 giorni / 7 nottiDurata
  • Viaggio Self Guided in biciTipologia di viaggio

Questo viaggio in bici in Belgio ti permetterà di scoprire dei territori unici legati alla storia, alla natura e alle tipicità locali, prima fra tutte la produzione di birra. Il Belgio è noto per la sua varietà di birre, risalenti già al Medioevo; attualmente vanta più di 200 birrifici in funzione e durante questa vacanza potrai avere l’occasione di degustarne alcune scoprendo i segreti che si celano nella loro fabbricazione.

In questa vacanza si pedala lungo un facile anello di sei giorni scoprendo incantevoli ambienti e aree naturali, come la regione boscosa Kempen e la riserva naturale De Wijers con la sua particolare pista ciclabile, oltre alle città storiche, ai castelli e alle abbazie trappiste.

Data di partenza

Tutti i sabati dal 30 Marzo al 21 Settembre (escluso 18 Maggio)

Pernottamento

Hotel 3* / 4* stelle

Numero partecipanti

A partire da 1 persona

Viaggio in bici in Belgio: programma giorno per giorno

Giorno 01 Arrivo a Genk

Arrivo individuale a Genk e sistemazione in hotel, dove vi verranno consegnate le biciclette a noleggio. L’hotel è situato nei pressi del bellissimo Parco di Molenvijver.

  • Pernottamento in Hotel

Giorno 2Genk - Peer

Da Genk si comincia a pedalare lungo il National Park Hoge Kempen fino a Bocholt, sede del più grande museo europeo della birra dove si può assistere al suo processo di fabbricazione. Dopo Hamont si entra nella riserva naturale di Beverbeekse Heide, costituita da boschi, macchie di brughiera e zone umide. Doverosa una sosta a Achelse Kluis, sede dell’abbazia di St. Benedict’s e dell’adiacente birreria (birra Achel), dove viene ancora prodotta la birra trappista, tra cui la Tripel, sotto la supervisione dei monaci Cistercensi della Stretta Osservanza o Trappisti. In breve si raggiunge l’abitato di Peer.

  • Tragitto in bici: 66 km di facile difficoltà
  • Pernottamento in Hotel
  • Pasti inclusi: Colazione

Giorno 3Peer - Turnhout

Si pedala nella regione storica del Brabante, sfiorando aree lacustri tra Mol, Lommel e Dessel. Il percorso permette di raggiungere l’abbazia di Postel, dove si produce birra dal lontano 1611. Dopo una sosta nella cittadina di Arendonk, si prosegue fino a Turnhout, localià storicamente legata alla produzione delle carte da gioco.

  • Tragitto in bici: 75 km di facile difficoltà
  • Pernottamento in Hotel
  • Pasti inclusi: Colazione

Giorno 4Turnhout - Anversa

Nei pressi di Turnhout si può visitare la graziosa Merksplas, sede della ex colonia dove venivano rinchiusi vagabondi e mendicanti e insegnato loro a coltivare i campi. Dopo Malle è opportuno sostare all’abbazia di Westmalle nei cui pressi si può sorseggiare un’ottima birra trappista prima di concludere la giornata ad Anversa.

  • Tragitto in bici: 59 km di facile difficoltà
  • Pernottamento in Hotel
  • Pasti inclusi: Colazione

Giorno 5Anversa - Lovanio

Dalla più importante città delle Fiandre, nota per il castello medievale di Het Steen e la Casa delle Corporazioni, si pedala in un paesaggio che diventa sempre più verde e bucolico. Oltrepassato Mortsel con il suo forte ottocentesco realizzato dall’ingegnere e generale Brialmont, si pedala fino a Mechelen, poi Rotselaar dove nel periodo tra giugno e luglio di ogni anno si svolge il famoso festival Rock Werchter. Si raggiunge Lovanio, graziosa città che conserva la biblioteca universitaria, lo slanciato municipio e il castello di Arenberg.

  • Tragitto in bici: 68 km di facile difficoltà
  • Pernottamento in Hotel
  • Pasti inclusi: Colazione

Giorno 6Lovanio - Diest

Il viaggio in bici prosegue fino a raggiungere la cittadina di Tielt-Winge, sede del punto panoramico Vlooybergtoren, raggiungibile con una rampa di scale che termina a mezz’aria. Poco più avanti si trova il castello di Haksberg in mezzo a ettari di vigneto. Successivamente si arriva a Scherpenheuvel, il sito di pellegrinaggio più importante del Belgio, che vanta la più antica chiesa a pianta centrale con volta a cupola dei Paesi Bassi. Siamo vicini a Diest, la città legata ai reali Orange attraversata dal fiume Demer che ha come fiore all’occhiello il cortile del beguinage, uno dei più antichi, più belli e meglio conservati d’Europa.

  • Tragitto in bici: 44 km di facile difficoltà
  • Pernottamento in Hotel
  • Pasti inclusi: Colazione

Giorno 7Diest - Genk

L’ultimo giorno di pedalata riserva luoghi unici e irripetibili, dal lago Schulermeer alla riserva naturale De Wijers, nota anche come la “Terra dei 1001 stagni”, solcata da una bellissima e particolare pista ciclabile che permette di ammirare le bellezze di questi specchi d’acqua. A Bokrijk si può visitare un museo a cielo aperto sulla vita contadina dal 1910 agli anni ’60 del Novecento. La giornata si conclude a Genk, dopo aver percorso un anello in bici di sei giorni.

Ritiro delle bici da parte del servizio di noleggio.

  • Tragitto in bici: 58 km di facile difficoltà
  • Pernottamento in Hotel
  • Pasti inclusi: Colazione

Giorno 8Partenza da Genk

Partenza individuale verso la propria destinazione.

  • Pasti inclusi: Colazione

Viaggio in bici in Belgio: cosa è compreso nel costo

  • Pratica per l'iscrizione al viaggio
  • Assicurazione medico bagagli
  • 7 pernottamenti in Hotel 3*/4* stelle in camera doppia con bagno privato
  • 7 Colazioni
  • Tasse di soggiorno
  • Noleggio bici muscolare con casco, catena e lucchetto, accessori e borsa laterale impermeabile
  • Mappe e informazioni turistiche
  • Tracce GPS del percorso
  • Assistenza telefonica 24h durante il viaggio
  • Trasporto bagagli da hotel a hotel

Viaggio in bici in Belgio: cosa non è compreso nel costo

  • Assicurazione annullamento (Stipulabile direttamente sul nostro sito internet)
  • Arrivo al punto di partenza e viaggio di rientro
  • Tutti i pranzi e tutte le cene
  • I collegamenti in traghetto
  • Tutto quando non espressamente menzionato alla voce "Cosa è compreso"

Viaggio in Belgio: 5 motivi per partire

Anversa e i suoi monumenti

  • La città, bagnata dal fiume Schelda e che già nel quattordicesimo secolo era un importante centro di traffici commerciali in Europa, ora è il più importante centro della regione delle Fiandre e conserva monumenti di assoluto pregio e dalle architetture affascinanti. Passeggiare tra i vicoli e le piazze di questa città è sicuramente un valore aggiunto ad un viaggio in bicicletta.

La birra trappista di Achelse Kluis

  • L’abbazia di San Benedetto appartiene all’Ordine dei Cistercensi della Stretta Osservanza (Trappisti) ovvero un ordine religioso cattolico di monaci che seguono la Regola di San Benedetto. Famosa per la sua vita spirituale, questa abbazia è molto nota anche per il suo birrificio, che attrae visitatori da tutto il mondo.

National Park Hoge Kempen

  • Primo e unico parco nazionale del Belgio, è situato nelle Fiandre, tra Genk e la valle del fiume Mosa. Costituito da oltre 12000 ettari di brughiere e foreste ombrose, è un’area perfetta per l’equitazione, l’escursionismo e il cicloturismo con una fitta rete di percorsi segnalati.

La città universitaria di Lovanio

  • Lovanio è sede della più antica università delle Fiandre, fondata nel Quattrocento, oltre ad avere musei, parchi, chiese, monumenti di grande bellezza e la famosa piazza Grote Markt. Inoltre questa città è nota per la produzione di birra dei marchi più famosi al mondo, ma anche per la presenza di microbirrifici locali.

La Riserva Naturale De Wijers

  • Questa riserva è un paradiso che conta più di un migliaio di specchi d’acqua di ogni dimensione, centinaia di uccelli acquatici e una vegetazione rigogliosa; qui ciclisti ed escursionisti possono trascorrere del tempo in un’atmosfera rilassante. Una delle maggiori attrazioni è rappresentata dalla pista ciclabile di 200 metri tra le due sponde di uno stagno in cui si pedala a filo d’acqua (“Fietsen door het water”).

Viaggio in Belgio: cosa portare

Documenti

Carta d’identità valida per l’espatrio e in corso di validità o Passaporto, Tessera sanitaria.

Abbigliamento tecnico consigliato

Scarpe da ginnastica con suola antiscivolo, calzini da ginnastica per la traspirazione del piede (meglio se da bici), pantaloncini da mountainbike o da bici da strada con la protezione per le parti intime, pantaloni lunghi da mountainbike o da bici da strada con la protezione per le parti intime, magliette tecniche traspiranti (meglio se da bici), guanti leggeri e pesanti da bici, scalda collo leggero, scalda collo in pile, giacca a vento impermeabile o piumino leggero windstopper, mantellina per la pioggia, pantaloni antivento impermeabili.

Abbigliamento da riposo consigliato

Scarpe da ginnastica, ciabatte da doccia, calze di cotone, intimo a piacere, camicie e magliette di cotone, pantaloni lunghi, pantaloncini, cappello leggero, cappello pesante, pile o maglione, tuta, pigiama.

Attrezzatura generica

Trolley o borsone morbido, zainetto da 15 litri con copri zaino impermeabile, contenitore per acqua da almeno 1 litro (borraccia o “camelbag”), coltellino, occhiali da sole, macchina fotografica, cellulare, caricabatterie o power bank per la ricarica dei dispositivi durante la pedalata.

Farmacia personale

Medicinali generici di uso personale, kit di pronto soccorso, repellente per insetti, salviette umidificate, amuchina in gel, crema solare di protezione, crema idratante, burrocacao per labbra, piccolo asciugamano in microfibra, dentifricio, spazzolino, sapone biodegradabile, shampoo biodegradabile.

Ricordiamo che potete mandare una e-mail o telefonarci per parlare con un nostro esperto per ricevere informazioni sull’abbigliamento tecnico e sull’attrezzatura da portare durante un viaggio in bici in Belgio.

Viaggio in bici in Belgio: domande

Quale tipo di assicurazione è compresa e politica di cancellazione?

Il nostro Tour Operator ha una convenzione con la compagnia assciurativa Axa e mette a disposzione di tutti i suoi viaggiatori una assicurazione Medico Bagagli inclusa nel prezzo del viaggio.

In più al momento della prenotazione potrai selezionare l’opzione “annullamento” che con un costo extra in base all’opzione scelta ti darà la possibilità di rinunciare al viaggio e avere un rimborso totale o parziale della quota versata in base al momento della tua cancellazione.

Le condizioni di rimborso sono le seguenti:

A seguito della prenotazione di un viaggio “confermato” avrà diritto alla restituzione della prenotazione base secondo le seguenti condizioni:

Se il recesso avviene nel periodo antecedente i 70 giorni dalla partenza del viaggio, il Turista avrà diritto alla restituzione del 100 % della prenotazione escluse le spese di gestione pratica: 50€, all’eventuale costo del biglietto aereo e ad esclusione della eventuale quota dell’assicurazione di “Annullamento Viaggio”;

Se il recesso avviene tra i 69 e i 45 giorni prima della partenza, il Turista avrà diritto alla restituzione del 50% dell’intera somma della prenotazione escluse le spese di gestione pratica: 50€

Se il recesso avviene tra i 44 e i 30 giorni prima della partenza, il Turista avrà diritto alla restituzione del 20% dell’intera somma della prenotazione escluse le spese di gestione pratica: 50€

Oltre a tale termine, il Turista non avrà diritto alla restituzione dell’intera somma prenotazione.

Posso stipulare una assicurazione annullamento?

Si, come detto il nostro Tour Operator mette a disposizione per i propri viaggiatori, con la compagnia Axa, l’assicurazione annullamento “T.O.”, pari al 4,5% del pacchetto turistico, che copre dai rischi di annullamento del viaggio a causa di malattia e infortunio. Il PDF del set informativo della Polizza “T.O.” è consultabile e scaricabile a questo link.

Una volta selezionata l’assicurazione annullamento, il costo assicurativo verrà sommato al prezzo del viaggio.

Inoltre si ricorda che l’assicurazione annullamento va a rimborsare le penali del contratto di viaggio.

Per tutte le richieste specifiche sulle assicurazioni scrivere a info@maldavventura.com. In fase di prenotazione del viaggio puoi selezionare ed acquistare l’assicurazione annullamento idonea al viaggio che stai comprando.

C'è la possibilità di avere la camera singola?

Si, su richiesta salvo disponibilità delle strutture.

C'è la possibilità di prenotare notti extra (colazione inclusa) prima e/o dopo il viaggio?

Si, su richiesta salvo disponibilità delle strutture. Si ricorda che nei giorni extra, prenotati come estensione al pacchetto turistico, non è previsto il servizio di trasporto bagagli.

Quali modelli di biciclette sono comprese nel viaggio?

Per questo viaggio sono comprese nel prezzo biciclette muscolari Giant Aero RS2 o similari con casco, catena e lucchetto, accessori e una borsa laterale impermeabile di capacità pari a 20 litri.

C'è la possibilità di prenotare bici a noleggio anche nei giorni extra prima e/o dopo il viaggio?

Si, su richiesta salvo disponibilità delle bici.

Come posso raggiungere il luogo di partenza Genk?

L’aeroporto più vicino è il Brussels Airport (BRU)

Il viaggio in treno da Brussels a Genk dura circa 2 ore e mezzo.

Per maggiori informazioni su biglietti e orari dei treni, visita il sito www.belgiantrain.be

Per maggiori informazioni su biglietti e orari degli autobus, visita il sito www.delijn.be

Che tipo di preparazione fisica serve per affrontare questo viaggio?

Il tour in bici è da considerarsi facile, noi lo consigliamo come prima esperienza di viaggio in bici, vista la fluidità del percorso e la quasi totale assenza di dislivello. Per ulteriori informazioni sulla preparazione necessaria, non esitare a contattarci.

Richiesta informazioni

    Nome*
    Cognome*
    Email*
    Telefono
    Numero di partecipanti*
    Data di partenza*
    Tutti i sabati dal 30 marzo al 21 settembre (escluso il 18 maggio)
    Altezza dei partecipanti* (per taglia bicicletta)


    Bici muscolare:
    Supplemento noleggio bici elettrica:
    Servizi opzionali:


    Ulteriori richieste

    Hai bisogno di informazioni?
    Invia con WhatsApp