fbpx
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
Canarie - Lanzarote
Quota 1.100€
Prenota un posto
Chiedi informazioni:
Nome e cognome*
Email*
Telefono*
Il tuo messaggio*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.
Novembre 5, 2022
Disponibilità: 10 posti
* Per favore seleziona tutti i campi richiesti per procedere allo step successivo

Invia prenotazione

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere un tour alla Lista dei Desideri devi creare un account

10621

LANZAROTE IN E-BIKE

0
  • 05/11/2022 - 12/11/2022
  • 8 giorni / 7 notti
  • Viaggio con guida

Viaggio in E-bike a Lanzarote

L’isola dei Vulcani

VIAGGIO IN BICI A LANZAROTE

Dimenticate l’idea che vi siete fatti su quest’isola: Venite  a conoscere un altro pianeta, un pianeta minerale e primitivo. Un luogo che a noi ricorda l’origine del nostro pianeta. Venite a conoscere l’incredibile isola dei Vulcani, pedalando, godendovi  i suoi  paesaggi, i suoi misteri, la sua gente, la sua gastronomia, in modo autentico e lontano dal turismo di massa.

Rimarrete sorpressi dalla varietà di paesaggi che rendono ogni tappa diversa giorno dopo giorno, dalle montagne desertiche degli Ajaches a sud, che ci ricordano l’Atlante africano alle  colate laviche  del Parco Nazionale di Timanfaya. Il paesaggio lunare della valle della La Geria dove si produce il fantastico vino Malvasia, le tradizionali città bianche  di Yaiza, Haría, Teguise. Le imponenti scogliere a nord nel Risco di Famara e come no, meravigliose spiagge selvagge.

E infine la piccola e meravigliosa   isola  La Graciosa a nord di Lanzarote, un luogo ideale per riposare

Questo è il nostro percorso Mountain Bike, 260 km  in 6 tappe  con 3650 m di dislivello,

 un percorso con sufficiente difficoltà fisica e tecnica per il divertimento di tutti. Dal più esigente a quelli che  si  sono appena agli inizi.

Se stai cercando un viaggio in bicicletta diverso per scoprire, i paesaggi, la gente  e la cultura di Lanzarote, questo è il tuo percorso e siamo sicuri che  Non ti deluderà.

 
Il Viaggio in bici a Lanzarote in pillole:
  • Si pernotta in caratteristici bed and breakfast
  • Si cena in  ristoranti tipici
  • Viaggio di gruppo 
  • Una delle Isole  piu’ suggestiva e poco conosciuta
  • Percorso creato da noi che non segue nessun itinerario prestabilito
  • Un viaggio in bici lontano dal turismo di massa 
  • Gastronomia locale

Itinerario in breve:

  • Giorno 1: Arrivo a Lanzarote
  • Giorno 2: Puerto del Carmen – Órozola
  • Giorno 3: Esplorazione isola La graciosa
  • Giorno 4: Órzola – Famara
  • Giorno 5: Famara – Yaiza
  • Giorno 6: Yaiza – Playa Blanca
  • Giorno 7: Playa Blanca – Puerto del carmen 
  • Giorno 8: Fine tour

Cosa è compreso

  • Guida Italiana
  • Pernottamenti e colazioni in camera doppie
  • Pratica per l'iscrizione al viaggio
  • Trasporto bagaglio
  • Biglietti a/r ferry per La Graciosa
  • Assicurazione medico bagagli
  • Assicurazione incidenti in tour
  • Transfer a/r aeroporto

Cosa non è compreso

  • Il Volo aereo
  • Assicurazione annullamento (Stipulabile direttamente sul nostro sito internet)
  • Tutti i pranzi e tutte le cene
  • Colazione del 3º giorno ( La graciosa )
  • Le entrate ad eventuali siti storici o turistici
  • Noleggio bici elettriche (noleggiabili tramite noi con ritiro a Lanzarote)
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce "Cosa è compreso"

5 motivi per fare il viaggio in bici a Lanzarote

  • Il parco nazionale di Timanfaya
  • Pedalare tra i caratteristici vigneti della Geria
  • Esplorare l'isola de La graciosa
  • L'enogastronomia dell'isola di Lanzarote
  • Conoscere la cultura locale

Lanzarote

Informazioni pratiche su Lanzarote

Lanzarote è la più orientale delle isole dell’arcipelago delle Canarie e la più settentrionale, quarta isola più grande e popolarmente conosciuta come “l’isola dei vulcani”, in quanto viene identificata con il mantello vulcanico che si estende su gran parte della sua superficie a causa della grande attività vulcanica del XVIII secolo.

Lanzarote si trova a una distanza di circa 140 km dalla costa nord-occidentale dell’Africa e 1.000 dal punto più vicino del continente europeo. Il suo punto più settentrionale è il promontorio o Punta Fariones, e il più meridionale è Punta del Papagayo.

Las Peñas del Chache, situata ad Haría, con un’altitudine di 671 m, è la vetta più alta dell’isola. Lanzarote è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall’UNESCO nel 1993. Inoltre vanta con una  la Rete di Aree Naturali Protette che comprende 13 ambienti naturali, che rappresentano oltre il 40% del territorio  dell’isola, tra cui spicca il Parco Nazionale di Timanfaya.

Il clima

Il clima di Lanzarote è definito come subtropicale in termini di temperature e secco o sub-desertico in termini di precipitazioni. Le temperature subiscono poche variazioni tra le diverse stagioni e tra il giorno e la notte, grazie all’azione moderatrice dell’oceano. La temperatura media del mese più freddo (gennaio), al livello del mare, è di 17 °C e la media del mese più caldo (agosto) è di 24 °C. Le temperature di solito non scendono sotto i 14 °C in inverno e di solito non superano i 29 °C in estate. La piovosità media è di circa 250 mm all’anno, concentrandosi nei mesi invernali ed essendo praticamente nulla tra maggio e ottobre. Il clima è molto più temperato di quanto corrisponderebbe alla sua latitudine geografica. Questi i parametri meteorologici abituali rendolo l’isola di Lanzarote un luogo ideale per attivitá outdoor.

 

Come arrivare

L’aeroporto César Manrique di Lanzarote, situato nella zona di Guasimeta, nel comune di San Bartolomé, ribattezzato in onore dell’artista  è la porta principale dell’isola. Si trova in una zona centrale, molto vicino al capoluogo dell’isola Arrecife e alle località turistiche di Puerto del Carmen e Costa Teguise.

 

Alcuni piatti tipici di Lanzarote

La gastronomia  di Lanzarote e delle Canarie è il risultato delle diverse culture che si sono unite sulle isole nel corso della loro storia. I diversi piatti delle Canarie devono la loro originalità e ricchezza di sapori alle numerose influenze provenienti da luoghi come la Spagna, il Portogallo, il Nord Africa e il Sud America.

Nella cucina canaria, i sapori speziati e forti si mescolano ad altri delicati e dolci, con pesce, frutta, carne e formaggio, creando un amalgama culinario davvero interessante per chiunque abbia la fortuna di provarlo.

Ecco alcuni piatti tipici :

  • Papas Arrugadas con mojo ( patate cotte con acqua di mare( che una volta cotte si arrugano), servite con diverse varite di salse, all’ coriandolo mojo verde, alla paprika dolce e piccante, mojo rojo)
  • Atún en adobo ( tonno che viene cotto con un composto a base di aglio, pepe, alloro, paprika, olio, timo, origano, aceto e sale.
  • Gofio canario ( Il Gofio è un alimento iconico delle Isole Canarie, e con un’origine antichissima. La sua storia risale alla conquista pre-spagnola: gli aborigeni delle Canarie, del Nord Africa, coltivavano cereali, i cui chicchi venivano tostati e poi macinati, creando una specie di farina che chiamavano gofio. Si prepara  in tanti modi: da solo, mescolato al latte; aggiunto a una moltitudine di dolci (tra cui il gelato!); sotto forma di pasta o mescolato con brodo di pesce (gofio scottato). Un consiglio?  se nel menu dei dolci hanno la mousse di gofio, non esitate a ordinarla!
  • Bienmesabe ( dolce dalla consistenza cremosa che si prepara con mandorle, uova, zucchero e limone. È molto comune trovarlo nei ristoranti di Lanzarote servito con il gelato, quindi se si presenta l’occasione…
     

     

Dove dormiamo

Le strutture che utilizzeremo durante il nosto tour di Lanzarote  sono di varia tipoligia, dai B&B , Hotel ed  Appartamentini turistici.

 

 

Le foto del viaggio

Programma giorno per giorno

Giorno 1Arrivo a Lanzarote

Trasferimento a Puerto del Carmen, presentazione del tour ( da parte del nostro collaboratore locale) e sistemazione in hotel

  • Pernottamento in Hotel

Giorno 2Puerto del Carmen - Órzola

Inizia il nostro viaggio a Lanzarote. Oggi attraverseremo la zona più popolata dell’isola, compresa la capitale Arrecife. Ma andremo anche su strade bianche, solitare e sentieri diverntentissimi. Attraverseremo diversi paesini  belli come Guatiza, Arrieta  e Punta Mujeres e avremo il nostro primo contatto con la lava, campi di scorie appartenenti al vulcano Corona. La bellezza  e la varietá di cose  da vedere compenseranno le difficoltà della giornata.

  • Tragitto in bici: 64km medio – 350 metri di dislivello positivo 
  • Pernottamento in Appartamento Turistico

Giorno 3La Graciosa

Dopo colazione ci prepariamo per prendere il ferry che ci condurrá a La graciosa.

Il percorso di oggi prevede solo 30 km con pochissima difficoltá tecnica: chiunque riuscirebbe a percorrere questi pochi km in un paio d’ore. Ma amici…ci troviamo a La Graciosa, un luogo unico che merita almeno un giorno della nostra vita.
Tappa corta, ma per la sua bellezza e unicità, è d’obbligo. Giornata perfetta per staccare la spina, godersi la bicicletta e  approfittare per un bagno in qualche  spiagga o praticare qualche attivitá acquatica tipo (kytesurf, diving, etc…), magari completare  il tutto  con l’ottima gastronomia canaria.
Inoltre un po’ di relax ci fa bene prima di affrontare le altre 3 impegnative tappe del nostro tour.

  • Tragitto in bici: 30 km  300 metri di dislivello positivo
  • Pernottamento in appartamento turistico

Giorno 4Órzola - Famara

Postremmo definire la tappa di oggi come una tappa “Alpina”, infatti ci sposteremo nella zona più alta dell’isola, il risco Famara a  700 metri sul livello del mare. Il dislivello da superare raddoppierà quella quota a causa delle numerose salite e discese che andremo ad effettuare.
Non è una tappa molto lunga, ma l’irregolarità e i continui sali e scendi renderanno la giornata interessante e per nulla monotona.  Sicuramente lo sforzo sarà più che compensato dai meravigliosi paesaggi che contempleremo, oltre ad attraversare molti dei paesini piú più belli e caratteristici di Lanzarote, come Haría e la sua valle dalle mille palme e Teguise, l’antica capitale dell’isola,  autentico tesoro dell’architettura coloniale. Finiremo in spiaggia a Caleta de Famara un vero e proprio paradiso per i serfisti, un luogo magico ai piedi del impressionante Risco de Famara.

  • Tragitto 
in bici: 50 km facile –  1400 metri di dislivello positivo
  • Pernottamento in appartamento turistico

 

Giorno 5Famara - Yaiza

Perché isola dei Vulcani? In questa tappa del nostro tour non ci sará bisogno di nessuna spiegazione per capirlo. Attraverseremo infatti diverse zone cosparse da spettacolati  colate laviche, davvero impressionanti e  avvicinandoci sempre di piú al  Parco Nazionale di Timanfaya uno spettacolo della Natura. Dopo l’ “inferno” di lava attraverseremo la meravigliosa Valle de La Geria, dove i contadini coltivano la vite nella cenere vulcanica. Da lì verso i bellissimi paesi di Uga e Yaiza dove finiremo la tappa.

  • Tragitto 
in bici: 42 km facile –  600 metri di dislivello positivo
  • Pernottamento in B&B

Giorno 6Yaiza - Playa Blanca ( variante per il Golgo)

Spettacolare tappa che attraversa il piccolo paesino di pescatori  del Golfo, dove si trovano alcuni dei migliori ristoranti di pesce di tutta Lanzarote e le sue vicine attrazioni; El Charco Verde, da cui Pedro Almodóvar si è ispirato per il suo film “Los Abrazos Rotos”, la costa de Los Hervideros, uno spettacolo naturale e  le Saline de Janubio. Finalmente arriveremo allo località turistica di Playa Blanca  punto più meridionale di Lanzarote.

  • Tragitto 
in bici: 39km  270 metri di dislivello positivo
  • Pernottamento in Hotel

Giorno 7Playa Blanca - Puerto del Carmen

Per concludere il nostro tour di Lanzarote, cosa c’è di meglio di un buon addio in uno dei terreni terreno più inospitale e selvaggio dell’intera isola (con il permesso del vulcano Timanfaya), e senza dubbio il miglior terreno per la mountain bike, con salite, discese, sentieri, prove e tanti passaggi tecnici. Un susseguirsi di anfratti nelle solitarie montagne di Los Ajaches. Qui avremo mododi mettere alla prova le nostre abilità ciclistiche. Ma non preoccupatevi, si puó anche scendere e camminare…Superato quest’ostacolo, il piccolo villaggio di pescatori di Playa Quemada ci accoglierà con la sua tranquillitá e diversi  bar di fronte al  mare. Da qui avremo solo un breve e facile tratto lungo la costa, verso Puerto del Carmen, il punto  finale della nostra straordinaria avventura.

  • Tragitto 
in bici: 35 km  700 metri di dislivello positivo
  • Pernottamento in Hotel

Giorno 8Fine tour

Dopo colazione e check-out transfer all’eroporto secondo il nostro piano di volo di ritorno.

 

Domande?

Quale tipi di assicurazione è compresa ?

Il nostro Tour Operator ha una convenzione con la compagnia assciurativa Axa e mette a disposzione di tutti i suoi viaggiatori una assicurazione Medico Bagagli inclusa nel prezzo del viaggio.

Puoi trovare e scaricare  il PDF con il set informativo della polizza inclusa cliccando qui.

 

 

Posso stipulare una assicurazione che copra dai rischi de Covid ?

Si, il nostro Tour Operator ha a disposizione per i propri viaggiatori, con la compagnia Axa, una assicurazione “GOLD” che copre dai rischi di annullmento del viaggio e malattia e infortunio durante il viaggio anche in casi legati al Covid. 

Il PDF del set informativo della Polizza “Gold” è consultabile e scaricabile cliccando qui

Si consiglia di scrivere a segreteria@maldavventura.com per tutte le richieste specifiche sulle assicurazioni. 

C'è la possibilità di avere la camera singola?

No, in questo viaggio non è possibile avere la camera singola

Che tipologia di bici verranno noleggiate ?

Mendiz x10 o similare

 

Mendiz x10 o similare

 

 

Hai bisogno di informazioni?
Invia con WhatsApp