fbpx
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
Scozia/Viaggio Confermato
Quota 1.390€
Prenota un posto
Chiedi informazioni:
Nome e cognome*
Email*
Telefono*
Il tuo messaggio*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.
Luglio 29, 2022
Disponibilità: 14 posti
* Per favore seleziona tutti i campi richiesti per procedere allo step successivo

Invia prenotazione

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere un tour alla Lista dei Desideri devi creare un account

1007

Trekking in Scozia – La traversata delle Isole Ebridi esterne

0
  • 29Luglio/09 Agosto 2022
  • 10 giorni / 9 notti
  • Viaggio con guida
Trekking in Scozia targato Maldavventura

TREKKING IN SCOZIA

Le Ebridi Esterne o “Na h-Eileanan an Iar” in gaelico (antica lingua ancora in uso tra gli abitanti di questi remoti luoghi), sono una bellissima catena situata a 30 miglia dalla costa nord-occidentale della Scozia continentale e si estendono per circa 209 km. L’arcipelago conta circa 119 isole di cui le 5 isole principali e abitate sono: Lewis & Harris, North Uist, Benbecula, South Uist e Barra. Le tre isole al centro sono collegate tra di loro dalla “Hebredian way”, sospesa sul mare dove volte è possibile avvistare il passaggio delle eleganti lontre.

10 Isole, 3 Traghetti, 1 Avventura Indimenticabile. Da Vatersay a Butt of Lewis, percorrere la Hebridean Way a piedi è un’esperienza che ci porterà a stertto contatto con la natura incontaminata nel cuore del mare del nord. Camminermo per quasi 250 km attraverso 10 isole mozzafiato, attraversando aspre colline e percorrendo la selvaggia costa atlantica, immergendoci in uno scenario mozzafiato dove la fauna selvatica, la popolazione e le antiche tradizioni rendono questo arcipelago cosi affascinante e magico.

Fare trekking nelle Ebridi Esterne è una delle esperienze in cammino più belle d’Europa. Nessun altro luogo offre una così ricca varietà di bellezze naturali: spiagge turchesi con sabbia bianca finissima, imponenti montagne, archeologia e la cultura gaelica unica delle isole.

Dal villaggio di pecatori di Oban ci imbarchermo sul traghetto che in circa 5 ore ci porterà all’Isola di Barra, da dove partendo da Vatrsay cammineremo su spiaggie deserte con sabbia argentata che non sembrano aver fine, ci avventureremo tra montagne selvaggie vagando tra remoti laghi mentre le aquile voleranno sopra le nostre teste e solo dopo 250km arriverermo ad Harris meta di questo incerdibile viaggio.

Cosa è compreso

  • Pratica per l'iscrizione al viaggio
  • Assicurazione medico bagagli con copertura malattie pandemiche (Covid)
  • Servizio di Guida escursionistica, guida italiana ideatrice del viaggio con esperienza ventennale in viaggi in Scozia
  • 11 Pernottamenti in camere doppie, triple o quadruple o multiple con bagno in camera o in comune
  • Tutte le colazioni come da programma
  • Tutti i traghetti durante il Trekking
  • Trasporto Bagagli

Cosa non è compreso

  • Tariffa aerea (Possibilità di prenotazione del volo su richiesta direttamente con noi)
  • Assicurazione annullamento (Stipulabile su richiesta direttamente con noi)
  • Tutte le cene e i pranzi
  • Le eventuali entrate ai musei ed attrazioni
  • Trasporto dall'aeroporto di Edimburgo o Glasgow al punto di incontro ad Oban (possibile organizzarlo tramite noi)
  • Trasporto dell'ultimo giorno per l'aeroporto di Edimburgo o Glasgow (possibile organizzarlo tramite noi)
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce "Cosa è compreso"

5 motivi per visitare la Scozia

  • 1-Il villaggio di Oban
  • 2-Le Spiagge di Barra: pensando alla Scozia viene da pensare subito a infinite distese di verde e a scogliere a picco sul mare; in realtà le Ebridi Esterne sono caratterizzate anche da bellissime e incontaminate spiagge di sabbia bianca.
  • 3-La spiaggia di Luskentyre
  • 4-Le Montagne dell'isola di Harris
  • 5-Natura incontaminata: le incredibili coste di Harris, gli intrepidi cavalli di North Uist, le ancestrali brughiere e le maestose scogliere di Harris. Tutto sulle Ebridi Esterne segue il ritmo che madre natura impone.

Mangiare in Scozia

I più coraggiosi potranno assaggiare il celeberrimo Haggis, un insaccato di interiora di pecora mischiate con farina di avena e spezie, mentre i meno temerari potranno gustare degli ottimi piatti di Fish & chips, lo smoked kipper ovvero una specie di aringa affumicata cotta in padella e ricca di burro, il pesce al piatto come il salmone scozzese, i crostacei e i frutti di mare, le deliziose zuppe, l’ottima carne e ovviamente le famose Full Scottish Breakfast.

Dove dormiamo

Durante tutto il nostro viaggio alloggeremo in caratteristici, comodissimi e talvolta isolati Bad and Breakfast dove faremo colazione. Durante la giornata ci fermeremo nei vari paesi che incontreremo e faremo dei prazi veloci, come sandwich o fish and chips, mentre la sera saremo nei caratteristici Pub o taverne locali.

Le foto del viaggio

Programma giorno per giorno

Giorno 1Arrivo a Oban

Ritrovo nel pomeriggio con il gruppo e le vostra guida alla nostra graziosa Guest house posta direttamente sulla splendida baia del ridente villaggio di Oban. Dopo esserci sistemati nelle nostre stanze, faremo una breve introduzione del viaggio prima di fare una passeggiata tra le vie del paese. La cena è libera, potremo andare tutti insieme a gustare le tipiche specialità di pesce del mare del nord.

Possibilità di richiedere extra il trasferimento dall’aeroporto di arrivo (Glasgow o Edimburgo) ad Oban

 

Giorno 2Oban - Isola di Barra

Dopo colazione in mattinata per chi lo desidera (su prenotazione) ci sarà la possibilità di fare la visita ala famosa distilleria del whiskey Oban prima di imbarcarci intorno alle 13:00 sul traghetto che in 5 ore circa ci porterà sulle Isole Ebridi Esterne e precisamente sull’isola di Barra, dove ci sistemeremo nel nostro bed and breakfast prima di andare a cena.

Giorno 3Vatersay - Barra

Il nostro viaggio a piedi alla scoperta Ebridi inizia nella spettacolare isola di Vatersay con le sue affascinanti spiagge, proseguiremo poi lungo la dorsale collinare di Barra. In questo angolo di paradiso cammineremo lungo alcune delle spiagge più belle della Gran Bretagna, attraversando poi le splendide brughiere ricoperte di erica. Avremo inoltre la possibilità di vedere un aereo Twin Otter atterrare sulla spiaggia di Tràigh Mhòr, l’unico piccolo aereo di linea in tutto il mondo a utilizzare una spiaggia come pista di atterraggio e decollo.

Lunghezza 22km – Dislivello positivo 790 metri – Durata 6/7 h

Giorno 4Barra - South Uist

Dopo colazione iniziamo a camminare in direzione a Eriksay. Questa piccola isola rocciosa è famosa come il luogo in cui Bonnie Prince Charlie sbarcò nel 1745 all’inizio della sua sfortunata ribellione giacobita. Giungeremo a Pollachar la punta meridionale della spiaggia più lunga della Scozia, oltre 20 miglia di sabbia bianchissima che si estende per tutta la lunghezza dell’isola South Uist. Verso Daliburgh seguiremo morbidi sentieri erbosi prima di arrivare alla spiaggia attraverso campi coltivati accompagnati dai canti del corncrake, i rari uccelli che volano su queste coste.

Lunghezza 25km – Dislivello positivo 145 metri – Durata 6/7 h

Giorno 5South Uist - Homore

Oggi ad attenderci una giornata meravigliosa, ci incammineremo lungo la costa dell’isola South Uist con i suoi innumerevoli laghi che si protraggono fino alle dolci colline di Beinn Mhor, Beinn Choradail e Hecla.

Oggi scopriremo cosa è il “Machair” che si forma quando i terreni torbosi si mischiano con la sabbia portata dal vento e ha sostenuto gli isolani per migliaia di anni.

Nel pomeriggio giungeremo nelle vicinanze del bellissimo paesino di Howmore.

Lunghezza 20km – Dislivello positivo 40 metri – Durata 5/6 h

Giorno 6Homore - Bembecula

Dopo due giorni di trekking lungo le spiagge di South Uist, ora è il momento di provare la costa orientale più selvaggia dell’isola tra laghi e paludi. Cammineremo attraverso splendidi sentieri e magici paesaggi, sul nostro percorso incontriamo rovine di antichi castelli circondati dalla solitudine delle brughiere.

Oggi alzando la testa se siamo fortunati possiamo osservare alle aquile reali che volano nei pressi dell’isola di Benbecula, la nostra destinazione di oggi.

Lunghezza 26km – Dislivello positivo 110 metri – Durata 6/7 h

Giorno 7Bembecula - Grimsay

Stretta tra nord e sud Uist e separata da entrambe da insidiose marea, l’isola di Benbecula è il paradiso per gli escursionisti. Luoghi meravigliosi e solitari circondati con il canto degli uccelli marini ad accompagnare ogni nostro passo.

Percorreremo la “Ruabhal”: collina dei guadi” che ha dato a Benbecula il suo nome gaelico Beinn na Faoghla. Una volta arrivati in cima saremo ricompensati da uno dei panorami più sensazionali della Scozia.

Oggi attraversando una bellissima strada rialzata arriveremo alla piccola isola di Grimsay, un piccolo gioiello in mezzo all’oceano.

Lunghezza 21km – Dislivello positivo 180 metri – Durata 5/6 h

Giorno 8Grimsay - North Uist

Oggi ci dirigeremo verso l’Isola di North Uist, attraverseremo la selvaggia campagna a sud di Locheport, un magnifico lago marino simile a un fiordo che taglia quasi in due North Uist.

Superato un cerchio di pietre e un antico tumulo funerario, continueremo verso nord fino a Lochmaddy, uno dei villaggi più attraenti delle Ebridi Esterne.

Lunghezza 21km – Dislivello positivo 250 metri – Durata 5/6 h

Giorno 9North Uist - Leverburgh

Dopo colazione cammineremo verso il selvaggio Nord-est di North Uist passando dalla zona collinare di Blathaisbhal ed arrivando al villaggio solitario di Lochportain. Il nostro lento camminare ci porterà ad ammirare le favolose vedute su lochmaddy e sul lontano nord, per poi prendere il piccolo traghetto per Leverburgh, sull’isola di Harris.

Lunghezza 16km – Dislivello positivo 301 metri – Durata 4 h

Giorno 10Leverburgh - Seilbost

La tappa di oggi di oggi è la più “impegnativa” di tutto il viaggio con lunghi tratti che seguono sentieri su brughiere umide e paludose. Le ricompensa però sarà molto alta, infatti cammineremo sulle spettacolari spiagge di Scarista, Horgabost. L’isola di Taransay e le montagne di North Harris faranno da sfondo con panorami mozzafiato che ci accompagneranno fino alla meta di oggi: Seilbost.

Lunghezza 22km – Dislivello positivo 590 metri – Durata 6/7 h

Giorno 11Seilbost - Tarbert

La camminata di oggi sarà un piacere con una serie di splendidi sentieri attraverso l’intricato paesaggio roccioso della costa orientale di Harris. Oggi sarà la giornata della strepitosa spiaggia di Luskentire, eletta la più bella di tutta la Gran Bretagna.

Una volta lasciato questo angolo di paradiso ci incammineremo su un vecchio percorso attraverso un piccolo passo di “montagna” fino al piccolo villaggio di Leac a Li.

Questo antico sentiero è chiamato Coffin Road, reso famoso dall’omonimo romanzo di Peter May, un tempo veniva utilizzata dagli isolani della costa orientale per trasportare i corpi da seppellire nei cimiteri dell’ovest.

Percorrendo alcuni tranquilli single trail attraverso incantevoli e scintillanti lochan (piccoli laghi) e attraversando le colline scoscese delle Bays of Harris giungeremo a Tarbert, la piccola capitale di Harris. Con 700 abitanti è il più grande insediamento che avermo incontrato dall’inizio del trekking.

Lunghezza 23km – Dislivello positivo 664 metri – Durata 6/7 h

Giorno 12Traghetto per l'isola di Skye e fine del viaggio. Possibilità di trasferimento in aeroporto di Glasgow o Edimburgo

Dopo colazione trasferimento con il primo traghetto della mattina a Uig sull’isola di Skye dove ad attenderci ci sarà il nostro minivan che vi porterà all’aeroporto di Glasgow.

Possibilità di essere portati all’aeroporto di Edimburgo o Glasgow su richiesta al momento della prenotazione del viaggio.

Domande?

Quale tipi di assicurazione è compresa ?

Il nostro Tour Operator ha una convenzione con la compagnia assciurativa Axa e mette a disposzione di tutti i suoi viaggiatori una assicurazione Medico Bagagli inclusa ne prezzo del viaggio.

Potere trovare il PDF con il set informativo della polizza inclusa nel prezzo a questo link. 

Set in formativo Assciurazione Standard

Si consiglia di scrivere a segreteria@maldavventura.com per tutte le richieste specifiche sulle assicurazioni. 

Posso stipulare una assicurazione annullamento che copra dai rischi de Covid ?

Si, il nostro Tour Operator ha a disposizione per i propri viaggiatori, con la compagnia Axa, una assicurazione “GOLD” che copre dai rischi di annullmento del viaggio e malattia e infortunio durante il viaggio anche in casi legati al Covid. 

Il PDF del set informativo della Polizza “Gold” è consultabile e scaricabile cliccando qui

Si consiglia di scrivere a info@maldavventura.it per tutte le richieste specifiche sulle assicurazioni. 

Dove dormiremo in questo viaggio?

Durante questo viaggio dormiremo in carattersitici Bed and Breakfast in camera da due o da tre persone con bagno in camera. Talvolta il bagno potrà essere fuori dalla camera ma sempre ad usao esclusivo degli ospiti della camera.

C'è la possibilità di avere la camera singola?

No, in questo viaggio non c’è la possibilità di avere la camera singola

Hai bisogno di informazioni?
Invia con WhatsApp