fbpx
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
Scozia on The Road - nel cuore delle Highlands
Quota 2.000€
Prenota un posto
Chiedi informazioni:
Nome e cognome*
Email*
Telefono*
Il tuo messaggio*
Acconsento al trattamento dei dati personali secondo l'informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 D.lgs. 196/2003) (art. 13 GDPR 679/2016)
Per favore, accetta i termini e le condizioni per inviare il tuo messaggio.
Agosto 12, 2024
* Per favore seleziona tutti i campi richiesti per procedere allo step successivo

Invia prenotazione

Aggiungi alla Lista dei Desideri

Per aggiungere un tour alla Lista dei Desideri devi creare un account

6543

Scozia on the road: viaggio nella natura selvaggia scozzese

0
  • Dal 12 al 23 Agosto 2024 
  • 12 giorni / 11 notti
  • Viaggio con guida

Questo viaggio organizzato in Scozia vi porterà nel cuore della terra dei cavalieri, là dove si sono combattute epiche battaglie, nel Paese conosciuto da tutti come la terra dei castelli, dei laghi e di misteriose leggende. La Scozia è la patria di William Wallace, condottiero intrepido in lotta per la libertà e l’indipendenza dagli inglesi e, in questo viaggio in Scozia on the road, ci immergeremo nella natura selvaggia che tanto amava, alla ricerca di indimenticabili paesaggi e suggestive montagne.

Viaggio organizzato in Scozia: le nostre tappe

Nell’antichità i regni celtici occupavano l’intero territorio delle isole britanniche e la lingua e le usanze dei celti erano preponderanti in queste regioni, senza dimenticare l’arte e la letteratura, venerate ovunque. I Celti scozzesi hanno dovuto difendersi per oltre duemila anni dagli invasori provenienti dal Sud o dal mare: gli allevatori e i contadini delle Highlands, isolati in piccoli villaggi, separati dal resto del Regno da gole e brughiere, da montagne, laghi e dal mare, cercano ancora di sottrarsi agli influssi stranieri seguendo gli antichi ritmi della società ancestrale.

Le vetuste case in pietra e i fortini costruiti sulle cime delle colline ricordano che questi luoghi erano anticamente abitati da contadini e da guerrieri e, a colpire maggiormente i visitatori, oltre ai paesaggi da favola e agli scenari epici, è la fierezza di questo popolo, orgoglioso del suo passato e delle sue battaglie.

Oggi di quella civiltà restano poche testimonianze tangibili, ma rimane molto dello spirito che la animava e, proprio di questo, andremo alla ricerca nel nostro viaggio: un tour on the road di 12 giorni, nel quale ci immergeremo nella natura selvaggia scozzese.

Durante questo viaggio di gruppo organizzato ci sposteremo tra le terre della Scozia in minivan e viaggeremo lontani dal turismo di massa, attraversando la Scozia più nascosta, spingendoci sempre più a Nord fino al cuore delle Highlands, dove il profumo della tundra alpina accompagnerà le nostre giornate. In questo viaggio vivremo una Scozia diversa e inaspettata: faremo trekking nella superba Skye, pedaleremo attraverso i boschi scozzesi e bagneremo i nostri piedi con l’acqua gelata del Mare del Nord. La Scozia on the road ci stupirà con i suoi castelli, i laghi e i villaggi dove il tempo sembra essersi fermato.

Viaggio organizzato in Scozia: itinerario in breve

  • Giorno 1: Arrivo a Edimburgo
  • Giorno 2: da Edimburgo - Glencoe
  • Giorno 3: Trekking nelle Highlands
  • Giorno 4: Glencoe - Lochhournhead
  • Giorno 5: Trekking lungo il Loch Beag
  • Giorno 6: da Lochhournhead all'isola di Skye
  • Giorno 7: Isola di Skye
  • Giorno 8: Skye - Scourie
  • Giorno 9: Scourie - Escursione alle Sand Wood Bay - Loch Ness - Cairngorms National Park
  • Giorno 10: Cairngorms National Park Trekking sul Lochnagar
  • Giorno 11: Cairngorms National Park - Glamis Castle - Saint Andrews - Edimburgo
  • Giorno 12: Rientro in Italia

Viaggio organizzato in Scozia: le informazioni da sapere

Durata 

12 giorni/11 notti – Dal 12 al 23 Agosto 2024 

Tipologia 

Viaggio organizzato on the road con guida (Massimo 8 posti) 

Pernottamento

Durante tutto il nostro viaggio alloggeremo in caratteristici, comodissimi e talvolta isolati Bed and Breakfast dove faremo colazione. Avremo l’occasione di dormire in Chalet e Ostelli con camere private per noi con bagno in comune. Durante la giornata ci fermeremo nei vari paesi che incontreremo e faremo dei prazi veloci, come sandwich o fish and chips, mentre la sera saremo nei caratteristici Pub o taverne locali.

Programma giorno per giorno

Giorno 1Arrivo a Edimburgo

Ritrovo con la guida e con il resto del gruppo in alloggio a Edimburgo nel pomeriggio. La sera andremo tutti a cena insieme tra le vie della città storica.

Giorno 2Da Edimburgo a Glencoe

Dopo colazione inizierà ufficialmente il nostro viaggio in Scozia in direzione dello spettacolare Loch Lomond and The Trossachs National Park dove, con il nostro van, percorreremo il passo Duke, ispirazione per molti poeti e scrittori per giungere allo strepitoso Loch Katrine dove ci fermeremo per pranzo in una graziosa taverna sul lago. Dopo pranzo ci sposteremo verso nord dove visiteremo una delle zone più belle e selvagge dell’intera Scozia: le montagne di Glencoe  nel cuore delle Highlands scelte in passato per girare alcune scene dei film Braveheart e Harry Potter. Guideremo su stradine di montagna isolate, con i classici “Passing Place”: delle piazzole laterali molto piccole che servono per fermarsi e permettere alla macchina che arriva dal senso opposto di marcia di passare. Per ringraziare la macchina che ti ha fatto passare è usanza alzare la mano quando gli si passa accanto.

Dopo esserci sistemati nel nostro Bed and Breakfast la serata trascorrerà al pub tra musica, cibo tipico con cena a base di pesce fresco locale o carne locale e birre scozzesi. 

  • Lunghezza che percorreremo in minivan: 220 km
  • Durata: circa 5h  

Giorno 3Trekking nelle Highlands

Dopo colazione ci immergeremo nel cuore delle Highlands, andando a fare uno dei trekking iconici nella terra di Braveheart: Hidden Valley dove il Clan dei MacDonald si rifugiò nel 1962. Da qui saliremo verso una delle vette del massiccio del Bidean Three Sisters Hiking. Un trekking stupefacente in un ambiente selvaggio Durante il terzo giorno on the road in Scozia approderemo via mare su Skye, l’isola dei monti Cuillin. Sul nostro percorso, se saremo fortunati, potremo ammirare le lontre che popolano il mare intorno all’isola. Guideremo da Sud a Nord, passando negli angoli più remoti dell’isola e andando verso la famosa Portree. Nel pomeriggio ci scalderemo le gambe in vista di domani, con la visita al faro Neist Point, da dove potremo scattare fotografie uniche. Nel pomeriggio visiteremo la fabbrica del whisky Talisker. Il nostro Bed & Breakfast sarà situato a Nord, in un piccolo angolo di paradiso.

Giorno 4Glen Coe - Lochhournhead

Durante la quarta giornata del nostro viaggio in Scozia esploreremo i dintorni della montagna simbolo della Scozia: Il Ben Nevis. Dopo colazione ci dirigeremo verso la cittadina di Fort Willimas per poi andare verso le pendici della montagna. Vedremo uno dei luoghi dove è stato girato il film “Brave Heart” per poi fare una facile escursione per andare a vedere le Steall Waterfall passando dai meravigliosi punti scenografici di Glen Nevis e Water of Nevis. 

Nel pomeriggio ci dirigeremo nel nostro isolato Lodge sul Loch Beag, gestito da una simpatica famiglia di fattori. 

Cena e pernottamento in Lodge 

Giorno 5 Trekking lungo il Loch Beag

Dopo una buona colazione faremo una bellissima escursione giornaliera lungo il Loch Beag. Costeggiando il lago tra sali e scendi arriveremo fino a Barrisdale sul Loch Hourn con panorami splendidi che ci permetteranno di intravedere le m montagne dell’isola di Skye. 

Una curiosità, il sentiero che faremo oggi fa parte del famoso trekking di più giorni che da Cape Wrath giunge fino a Fort William attraversando le Highlands.

Cena e pernottamento al nostro Lodge 

Giorno 6Da Lochhournhead all'isola di Skye

Partenza di buon mattino per andare sulla spettacolare isola di Skye. L’isola fino al 1995 era raggiungibile solo in traghetto ma poi con la costruzione dello Sky Bridge appunto nel 1995 è possibili arrivare sull’isola via terra. 

Oggi ci concentreremo sulla parte sud di Skye andando a fare una escursione ad anello alle meravigliose  Fairy pools. Dopo per chi intestato si potrà fare una visita alla distilleria del famoso whiskey Tallisker 

Cena al pub, pernottamento in Bed and Breakfast 

Giorno 7Alla scoperta di Skye

Oggi scopriremo ancora più da vicino le bellezze di questa incredibile isola. Sveglia presto e dopo colazione, partiremo per un trekking di circa mezza giornata, per raggiungere uno dei luoghi più amati dagli stessi abitanti: The Old Man Storr. Nel pomeriggio, invece ci dirigeremo verso un altro Must dell’isola di Skye il Neist Point.

Cena al pub, pernottamento in bed and breakfast 

 

Giorno 8Skye - Scourie

Nell’ottavo giorno del nostro viaggio di gruppo in Scozia partiremo con il nostro van verso il profondo Nord. In base alle condizioni atmosferiche e al gruppo ci sarà la possibilità di andare a vedere le sensazionali cascate Glomach, le più alte delle Gran Bretagna 113metri e spesso considerate le più belle. Per raggiungerle diverso fate una escursione di circa 5 km andata e ritorno con durata circa 2h.

Dopo l’eventuale escursione continueremo il nostro viaggio lungo strade costiere che ci porteranno a scoprire piccole e deliziose spiagge come la splendida Achmelvik Beach dove se saremo fortunati ci fermeremo ad un grazioso “street food”  per assaggiare un fantastico Fish and Chips. Una sosta obbligata lungo il nostro percorso è al castello di Ardvreck. Proseguiremo guidando sulla strada costiera che ci porterà nel villaggio sperduto di Scourie.

Pernottamento in Bed and Breakfast, cena allo street food 

Giorno 9Escursione alle Sand Wood Bay - Loch Ness - Cairngorms National Park

Sveglia di buon mattino per andare nei pressi di Oldshoremore Oggi è arrivato il momento della meravigliosa escursione alla Sandwood Bay, una escursione che ci porterà a quella che è considerata la spiaggia più bella e romantica di tutta la Gran Bretagna. Sveglia di buon mattino per andare nei pressi di Oldshoremore da dove inizieremo a camminare per la Sandwood Bay. 

Dopo aver fatto ritorno alla macchina tagliando in due le Highlands verso Est e poi verso Sud, raggiungeremo uno dei posti che non possono mancare in un tour organizzato in Scozia: le sponde del Loch Ness, accompagnati da scogliere a picco sul mare e desolati viaggi. Arriveremo nel pittoresco villaggio di Drumnadrochit, sulle sponde del Loch Ness, dove potremo vedere le famose rovine del  Urquhart Castle. In serata arriveremo nel parco nazionale Cairngorm con le sue foreste, montagne, sentieri, fiumi, laghi, villaggi e peculiarità della zona. Per due notti la nostra dimora sarà a Braemar  nel cuore del parco.

Stasera saremo a cena in tipica taverna “Inn” 

Giorno 10 Cairngorms National Park Trekking sul Lochnagar

Voglia di avventura? Questo sarà il giorno perfetto: sentieri remoti, boschi di pini, laghetti di montagna, e salita al Lochngar. Dopo un breve trasferimento in macchina, arriveremo nei pressi di LochMuick di buon mattino dove ci cimenteremo per tutto il giorno in un’escursione fino alle cima del del Lochngar, dove faremo il pranzo al sacco con una vista mozzafiato circostante.

Giorno 11Craingorms - Glamis Castle - Saint Andrews - Edimburgo

In questa giornata ci lasceremo le Cairngorm alle spalle per dirigerci in una delle regioni più belle e meno conosciute della Scozia: la Regione del Fife. Andremo a visitare il bellissimo Falkaland Palace per poi andare ad Aberdour, il villaggio famoso per le sue due spiagge (Silversand Bay e Black Sand), ma soprattutto per l’Glamis Casltle, costruito nel 1100 e residenza storica di tre grandi famiglie scozzesi: Mortimer, Randolph e Douglas. La sera andremo tutti a Edimburgo.

Giorno 12Trasferimento in aeroporto e partenza per l'Italia

Ultimo giorno del nostro viaggio organizzato in Scozia, dopo colazione ci salutiamo, trasferimento autonomo in aeroporto.

Viaggio organizzato in Scozia: cosa è compreso nel costo

  • Pratica per l'iscrizione al viaggio
  • Assicurazione medico bagagli
  • Guida ambientale dall'Italia
  • Tutti i pernottamenti come da programma
  • Tutte le colazioni come da programma
  • La spesa per i pranzi pic nic che verranno preparati la mattina prima di partire
  • Minivan 9 posti a disposizione per tutta la durata del viaggio
  • Tutti i trasferimenti durante il Tour
  • Trasporto Bagagli
  • Le escursioni a piedi come da programma

Tour organizzato in Scozia: cosa non è compreso nel costo

  • Tariffa aerea (possibilità di prenotazione del volo tramite Maldavventura, su richiesta)
  • Assicurazione annullamento (stipulabile su richiesta direttamente con Maldavventura)
  • Tutte le cene e i pranzi a Edimburgo
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce "Cosa è compreso"

5 motivi per fare un viaggio in Scozia on the road

Loch Ness

  • Si tratta di un lago d'acqua dolce delle Highlands scozzesi, a sud-ovest di Inverness. Con una profondità massima di 230 metri, è il lago più grande della valle Great Glen, famoso per i numerosi e celebri avvistamenti di Nessi, il celeberrimo mostro.

Old Man of Storr

  • The Old Man of Storr è una formazione rocciosa di origine basaltica e, con i suoi 719 metri, rappresenta il punto più alto dell’Isola di Skye e uno dei luoghi più incantati di Scozia. Sono diverse le leggende legate a questo luogo: una, per esempio, racconta che, in passato, l’Isola di Skye sarebbe stata governata dai giganti e che l’Old Man of Storr altro non sia che il pollice di un gigante, sepolto sotto terra.

Eilean Donan Castle

  • Si tratta di uno dei luoghi più suggestivi di Scozia, costruito nel 1220 da Alessandro II di Scozia come baluardo di difesa contro le incursioni vichinghe. Dopo esser stato demolito a cannonate da tre fregate della Royal Navy nel 1719 venne poi ricostruito e restaurato nel ‘900. Oggi è uno dei monumenti più visitati e fotografati di tutta la Scozia e, proprio qui, sono state girate scene di film quali “Agente 007: il mondo non basta”, “A spasso nel tempo - L’avventura continua” e “La vita privata di Sherlock Holmes”, per dirne alcuni.

Glencoe

  • Una delle località più suggestive della Scozia, nonché set cinematografico di vari film di Harry Potter. Qui si susseguono paesaggi mozzafiato fatti di montagne imponenti, laghetti fiabeschi, cottage sperduti nelle campagne, romantici ruscelli e tanti animali selvatici che abitano questa zona.

Sandwood Bay

  • Si tratta senza dubbio della regina delle spiagge scozzesi: una spettacolare striscia di sabbia rosa circondata da dune e, da un lato, da un lago di acqua dolce, mentre dall’altro si apre l’Oceano Atlantico. Il simbolo della Sandwood Bay è Am Buachaille, una roccia che esce dal mare e che è alta 60 metri, situata all’estremità meridionale della spiaggia.

Cosa mangiare durante un viaggio in Scozia

Durante il nostro tour on the road in Scozia potrete assaggiare diversi piatti tipici: i più coraggiosi potranno mangiare il celebre Haggis, un insaccato di interiora di pecora mischiate con farina di avena e spezie, mentre i meno temerari potranno gustare degli ottimi piatti di Fish & Chips, lo smoked kipper (ovvero una specie di aringa affumicata cotta in padella e ricca di burro), pesci al piatto come il salmone scozzese, i crostacei e i frutti di mare, le deliziose zuppe, l’ottima carne e ovviamente la famosa Full Scottish Breakfast.

Le foto del viaggio

Domande

Quale tipologia di assicurazione è compresa e polita di cancellazione

Il nostro Tour Operator ha una convenzione con la compagnia assciurativa Axa e mette a disposzione di tutti i suoi viaggiatori una assicurazione Medico Bagagli inclusa nel prezzo del viaggio.

In più al momento della prenotazione potrai selezionare l’opzione “annullamento” che con un costo extra in base all’opzione scelta ti darà la possibilità di rinunciare al viaggio e avere un rimborso totale o parziale della quota versata in base al momento della tua cancellazione. 
 
Le condizioni di rimborso sono le seguenti:

A seguito della prenotazione di un viaggio “confermato” avrà diritto alla restituzione della prenotazione base secondo le seguenti condizioni:

  • Se il recesso avviene nel periodo antecedente i 70 giorni dalla partenza del viaggio, il Turista avrà diritto alla restituzione del 100 % della prenotazione escluse le spese di gestione pratica: 50€, all’eventuale costo del biglietto aereo e ad esclusione della eventuale quota dell’assicurazione di “Annullamento Viaggio”;
  • Se il recesso avviene tra i 69 e i 50 giorni prima della partenza, il Turista avrà diritto alla restituzione del 50% dell’intera somma della prenotazione escluse le spese di gestione pratica: 50€
  • Se il recesso avviene tra i 49 e i 30 giorni prima della partenza, il Turista avrà diritto alla restituzione del 20% dell’intera somma della prenotazione escluse le spese di gestione pratica: 50€
  • Oltre a tale termine, il Turista non avrà diritto alla restituzione dell’intera somma prenotazione. 

 

 

 

Posso stipulare un’ assicurazione annullamento viaggio ?

Si, come detto il nostro Tour Operator mette a disposizione per i propri viaggiatori, diversi tipi di assicurazioni annullamento. La più usata è sicuramente la nostra polizza annullamento Tour Operator che copre dai rischi di annullamento del viaggio a causa di malattia e infortunio, anche in casi legati al Covid. Il PDF del set informativo di questa Polizza consultabile e scaricabile a questo link.

Per tutte le richieste specifiche sulle assicurazioni scrivere a info@maldavventura.com. In fase di prenotazione del viaggio puoi selezionare ed acquistare l’assicurazione annullamento idonea al viaggio che stai comprando.

Dove dormiremo durante questo viaggio?

Durante questo viaggio dormiremo in caratteristici Bed & Breakfast in camere da due o da tre o da 4 persone con bagno in camera, in chalet di campagna a uso esclusivo del nostro gruppo, in ostelli con con camere multiple ad uso esclusivo del nostro gruppo. I bagni i negli ostelli sono in comune. 

C'è la possibilità di avere la camera singola?

No, in questo viaggio non c’è la possibilità di avere la camera singola

Hai bisogno di informazioni?
Invia con WhatsApp