fbpx
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it

Scozia in bikepacking: 330 chilometri in 7 giorni nel cuore delle Highlands

0
  • Dal 01 Maggio al 07 Maggio 2025
  • 7 giorni / 6 notti
  • Viaggio in bikepacking

Scoprire la Scozia in bicicletta permette di capire e di vivere appieno la maestosità delle Highlands scozzesi, che durante questo tour in bici di 7 giorni ci abbracceranno, regalandoci paesaggi mozzafiato. Dalle remote montagne alle antiche valli, passando per cascate spettacolari, tipici villaggi scozzesi e luoghi di rara bellezza nei quali si può ancora ascoltare il vero silenzio, pedaleremo per 330 chilometri alla scoperta di una terra selvaggia, la storica contea del Perthshire in Scozia.

Tour della Scozia in bicicletta: descrizione del viaggio

Durante questo tour della Scozia in bicicletta in modalità bikepacking vivremo 7 giorni da veri explorer: pedaleremo lungo sentieri ricchi di storia e fascino medievale, attraverso un caleidoscopio di paesaggi scozzesi particolarmente suggestivi, dal Parco nazionale del Cairngorms fino al famoso fiume Tay, passando per villaggi caratteristici, in un’esperienza che ci permetterà di scoprire a pieno l’anima della cultura scozzese. E, per farlo, ci immergeremo anche nei luoghi simbolo di questa terra, il Whisky e la poesia: visiteremo la più antica distilleria scozzese, ammireremo le cascate che rincuorarono Robert Burns e incontreremo l’ultima quercia sopravvissuta del bosco, che ispirò il Macbeth di Shakespeare.

Questo particolare tour della Scozia in bici ci porterà a pedalare sulle strade militari di Wade, le antiche vie che collegavano le terre centrali alle remote Highlands, vivendo a pieno la storia gloriosa di questa terra. Scoprire la Scozia in bicicletta significa vivere un’esperienza senza eguali, da veri explorer, perfetta per tutti coloro che vogliono immergersi nella natura selvaggia e nei luoghi remoti di una terra dal fascino antico, ma sempre attuale.

Viaggio in Scozia in bicicletta: informazioni da sapere

Tipologia di viaggio

Viaggio in bikepacking: è un sistema di trasporto dei bagagli sulla propria bici attraverso sacche che vengono fissate in varie zone del telaio della bici.

Periodo

Dal 01 al 07 Maggio 2025 

Lunghezza percorso

330 km circa

Giorni in bici

4 giorni

Pernottamento 

Guesthouse, Bothy, tenda, B&B

Tipo di terreno 

Piccoli sentieri, piste forestali, singletrack, in alcune sezioni potrebbe esserci la necessità di spingere la bici, piste ciclabili, tratti di strada asfaltata

Trasporto bagagli

In bikepacking sulla propria bicicletta

Durata 

7 giorni / 6 notti

Dislivello totale

6.060 m D+ circa

Adatto come prima esperienza bikepacking

No

Documenti 

Richiesti passaporto

Difficoltà 

Viaggio per esperti dove si richiede buon allenamento e una buona tecnica di guida. Si richiedono inoltre doti di adattamento e flessibilità agli imprevisti e al clima scozzese, con alcuni pernottamenti in Bothy (caratteristici spartani rifugi scozzesi senza bagno e con camere senza letto, nei quali dormiremo con il sacco a pelo e il materassino)

Numero di partecipanti

Massimo 10

*Il numero dei posti è limitato, per garantire a ciascun explorer l’attenzione che merita. Il Tour Leader terrà un colloquio con ogni aspirante partecipante, per spiegare nel dettaglio il viaggio e le difficoltà e per rispondere a tutte le domande e ad eventuali dubbi.

Livello di allenamento richiesto

0 / 5

Livello tecnico richiesto

0 / 5

Spirito di adattamento richiesto

0 / 5

Viaggio in Scozia in bikepacking: attrezzatura

Ogni partecipante avrà la sua bicicletta personale. Maldavventura metterà a disposizione una guida ambientale escursionistica dall’Italia parlante inglese esperta del percorso, tende di viaggio per due persone msr da portare per emergenza, consulenza nel setting della bici e imballaggio della bici per l’aereo.

Bikepacking Scozia: il viaggio organizzato in breve

  • Giorno 1: Arrivo all’Aeroporto di Edimburgo
  • Giorno 2: Piltochry - Old Blair
  • Giorno 3: Old Blair - Loch Tay
  • Giorno 4: Loch Tay - Sma Glen
  • Giorno 5: Sma Glen - Pitlochry
  • Giorno 6: Trasferimento a Edimburgo con minivan privato
  • Giorno 7: Trasferimento in aeroporto e rientro in Italia

Viaggio in bici in Scozia: itinerario e programma giorno per giorno

Giorno 1: Arrivo a Edimburgo e ritrovo con la guida

Ritrovo nel primo pomeriggio con la guida e il resto del gruppo alla stazione dei treni nei di Edimburgo Waverley dove prenderemo il treno per Pitlochry, dove prenderemo le provviste per il giorno seguente.

Pernottamento in ostello 

Giorno 2: Piltochry - Old Blair

Inizierà oggi la nostra avventura in Scozia in sella alle nostre bici. Pedaleremo attraverso le remote valli del Parco Nazionale dei Cairngorms, immergendoci nel classico scenario delle Highland e pernotteremo nel cuore della natura in una remota Bothy. 

  • Distanza: 91 km
  • Dislivello positivo: 1440 metri
  • Cena con le nostre provviste alla Bothy
  • Pernottamento: in Bothy

Giorno 3: Old Blair - Loch Tay

Dopo la prima colazione, inizieremo a pedalare verso sud attraverso le montagne e le foreste vicino al Loch Tay. Durante questa tappa incontreremo due delle cascate più belle della Scozia: Falls of Bruar e le sensazionali Falls of Moness, attraverso la natura selvaggia del Birks of Aberfeldy, citata anche dal poeta Robert Burns nell’omonimo poema. Passeremo inoltre dalla città di Aberfeldy, che ospita il famoso ponte “del generale Wade”.

  • Distanza: 91 km
  • Dislivello: 1634 m
  • Cena nel ristorante fattoria con piatti tipici scozzesi
  • Pernottamento: sul lago Tay in Eco Cabin o cabine o in tenda

Giorno 4: Loch Tay - Sma Glen

Durante il quarto giorno del nostro viaggio in Scozia in bicicletta seguiremo le antiche rotte dei mandriani di bestiame e attraverseremo i paesaggi remoti nelle Highlands scozzesi meridionali, giungendo al più grande mercato di bestiame della Scozia e alla distilleria più antica: la Glenturret.

  • Distanza: 63 km
  • Dislivello: 1361 metri
  • Cena al pub
  • Pernottamento in Bed and Breakfast

Giorno 5: Sma Glen - Pitlochry

Oggi pedaleremo attraverso la natura selvaggia di Little Glenshee, nel Big Tree Country (così viene chiamato in Scozia il Perthshire), ammirando i giganti abeti di Douglas e l’ultima quercia “vivente” citata nella tragedia Macbeth di Shakespeare.

  • Distanza: 83 km
  • Dislivello: 1400 m
  • Cena al pub
  • Pernottamento in Guest House

Giorno 6: Edimburgo

Trasferimento in treno a Edimburgo in mattinata dove lasceremo le bici in un deposito e visita libera della città. 

  • Cena libera
  • Pernottamento in ostello nel centro storico di Edimburgo

Giorno 7: Rientro in Italia

Trasferimento in aeroporto secondo l’operativo dei voli.

Iscrizione e costi

Costo a persona: 1200 euro

 

Per iscriversi:

  • versamento di 300 euro all'atto dell'iscrizione
  • saldo di 900 euro, un mese prima della partenza

Tour Leader

Giuseppe Gaimari è guida e direttore tecnico di Maldavventura. Per lui il ogni viaggio nasce dal desiderio di scoprire una determinata meta, a piedi, in bici o a bordo di qualche fuoristrada: l’importante è arricchirsi ed emozionarsi ad ogni passo o pedalata che sia.

Giuseppe vuole trasmettere a chi viaggia con Maldavventura il gusto di caricarsi sulle spalle lo zaino, camminare, pedalare o viaggiare in fuoristrada in luoghi lontani da casa, insieme a persone sconosciute che in pochi giorni diventano parte di qualcosa di magico chiamato gruppo.

Viaggio bikepacking in Scozia: cosa è compreso

Cosa è compreso nel costo:

  • Trasferimento in treno dalla stazione di Edimburgo a Pitlochry e ritorno
  • Tutti i pernottamenti come da programma
  • Le colazioni in Bed & Breakfast e Guesthouse come da programma (3 colazioni)
  • Guida ambientale escursionistica dall’Italia parlante inglese esperta del percorso
  • Tende di viaggio per due persone msr da portare per emergenza-
  • Consulenza nel setting della bici e imballaggio della bici per l’aereo.

Cosa non è compreso nel costo:

  • Volo aereo
  • I pranzi e le cene (il cibo per le giornate in bici verrà comprato in luoghi prestabiliti dalla guida)
  • Le cene nei pub
  • Eventuale noleggio bici MTB front con casco e kit di riparazione (250€) per tutta la durata del viaggio.
  • Tutto quello non espressamente indicato alla voce "cosa è compreso”

Scozia in bici: 5 motivi per scegliere questo viaggio bikepacking

Un’esperienza autentica nel cuore delle Highlands

  • In questo tour della Scozia in bici attraverseremo la storica contea del Perthshire, da Pitlochry a Old Blair, immergendoci nei paesaggi mozzafiato del Parco Nazionale dei Cairngorms, passando per luoghi emblematici come il fiume Tay e per cascate suggestive, come le Falls of Moness. Non mancheranno i villaggi caratteristici scozzesi, come Aberfeldy e Old Blair, luoghi intrisi di storia medievale e leggende che permettono di scoprire a pieno l'anima della cultura scozzese.

La più antica distilleria scozzese: Glenturret

  • Glenturret è considerata la distilleria più antica della Scozia, con una storia che risale a oltre 240 anni fa. Situata a Crieff, nella regione del Perthshire, è stata fondata nel 1775 ed è nota per la produzione del famoso whisky "The Famous Grouse", uno dei blend più apprezzati e venduti in Scozia. Una delle caratteristiche più affascinanti di Glenturret è la sua produzione artigianale e tradizionale: nonostante il passare del tempo, infatti, la distilleria mantiene un approccio artigianale nella produzione del whisky, con una forte enfasi sulla qualità, sull'uso di ingredienti locali e sul mantenimento delle antiche tecniche di distillazione.

Le strade militari di Wade

  • Le Strade Militari di Wade sono un'impresa ingegneristica storica che risale al XVIII secolo, quando il generale George Wade, un comandante dell'esercito britannico, fu incaricato di migliorare le vie di comunicazione nelle Highlands scozzesi. Le strade, costruite tra il 1725 e il 1737, sono una serie di vie militari che collegano diverse parti delle Highlands, consentendo un accesso più agevole e veloce attraverso territori montuosi e spesso impervi. L'obiettivo principale era stabilire una connessione tra le zone più remote e i centri abitati, consentendo anche un controllo più efficace del territorio da parte dell'esercito. Queste strade, costruite in pietra e spesso con caratteristiche curvilinee per adattarsi al terreno, erano una parte significativa dell'infrastruttura militare dell'epoca.

Edimburgo

  • Edimburgo è una città ricca di storia, cultura e fascino ed è divisa in due parti distintive: la Città Vecchia e la Città Nuova, riconosciute come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. La Città Vecchia ospita alcuni dei monumenti più iconici di Edimburgo, inclusa la famosa Royal Mile, una lunga strada pavimentata che collega il Castello di Edimburgo, situato su un'imponente collina vulcanica, al Palazzo di Holyroodhouse, la residenza scozzese ufficiale del Re. La Città Nuova, invece, è caratterizzata da ampie strade georgiane e bellissime piazze: qui si trovano splendidi parchi, boutique, ristoranti di lusso e numerose attrazioni culturali. La Princes Street Gardens, che separa la Città Vecchia dalla Città Nuova, offre una vista spettacolare sul Castello di Edimburgo.

Un viaggio bikepacking da veri explorer

  • Il bikepacking è molto più di un semplice modo di viaggiare: è un'esperienza che abbraccia lo spirito dell'avventura e della libertà. Significa immergersi profondamente nella natura selvaggia e nei luoghi remoti, in contatto diretto con la natura circostante. Significa sentirsi liberi mentre si pedala attraverso paesaggi che cambiano, incontrare nuove culture e tradizioni, esplorare luoghi fuori dalle “solite rotte”. Il viaggio in bikepacking permette di adattare il percorso e le soste in base alle proprie esigenze, senza vincoli temporali e con un bagaglio ridotto, vivere esperienze autentiche e trovare rifugio in luoghi a volte inaspettati. Significa, quindi, anche superare i propri limiti.

Viaggio in Scozia: restrizioni per Covid-19 e visto

Per viaggiare in Scozia è necessario il passaporto, con validità residua per almeno tutto il periodo di permanenza nel Paese. Le carte d’identità UE, rilasciate dall’Italia, sono utilizzabili solo dai cittadini UE in possesso di “settled Status” o “pre-settles status”.

Non è necessario un visto di ingresso, né vaccinazioni obbligatorie.

Domande

Quale tipologia di assicurazione è compresa?

Il nostro Tour Operator ha una convenzione con la compagnia assicurativa Axa e mette a disposizione di tutti i suoi viaggiatori l’assicurazione Medico-Bagagli, inclusa nel prezzo del viaggio. Se desiderate una polizza con massimali per spese mediche maggiori potete chiedere un preventivo della nostra assicurazione Axa Gold o Platino direttamente via email a: segreteria.maldavventura@gmail.com

Posso stipulare un’assicurazione che copra dai rischi legati al Covid-19?

Si, il nostro Tour Operator mette a disposizione per i propri viaggiatori, con la compagnia Axa, un’assicurazione “GOLD” che copre dai rischi di annullamento del viaggio a causa di malattia e infortunio, anche in casi legati al Covid. Il PDF del set informativo della Polizza “Gold” è consultabile e scaricabile a questo link.

Per tutte le richieste specifiche sulle assicurazioni scrivere a info@maldavventura.com. In fase di prenotazione del viaggio puoi selezionare ed acquistare l’assicurazione annullamento idonea al viaggio che stai comprando.

Semplicemente dovrai scegliere il range della tua età, se compresa tra 18 e 64 anni o tra 65 anni e 74 anni. Una volta selezionata l’assicurazione annullamento idonea il costo assicurativo verrà sommato al prezzo del viaggio.

C'è la possibilità di avere la camera singola?

No, in questo viaggio non c’è la possibilità della camera singola.

Vuoi partecipare al viaggio?

Compila il form e sarai ricontattato direttamente dalle nostre guide:

Le foto del viaggio

Hai bisogno di informazioni?
Invia con WhatsApp