fbpx
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it
(+39) 3409510078 info@maldavventura.it

Nuove destinazioni e itinerari: i viaggi 2023 di Maldavventura

Vietnam

Nuove destinazioni e itinerari on the road, in Africa, Asia e America, ma anche trekking, in bici e a piedi, sono le proposte di Maldavventura per il 2023.

Viviamo un tempo di rinascita: anche se non ci siamo mai fermati nel 2022, da quest’anno ci sentiamo più liberi di organizzare viaggi lunghi, anche oltreoceano, in località che prima non erano presenti nei nostri tour.

Tra offerte consolidate – e già molto richieste – e nuove destinazioni, i viaggi 2023 di Maldavventura si distribuiranno in diversi periodi dell’anno, da febbraio a dicembre.

Gli itinerari on the road, traversate di almeno quindici giorni, su van o furgone, sono le proposte che più sono state ampliate quest’anno.

 

Nuove destinazioni e itinerari: il Canada, il viaggio della vita

Proporre un viaggio on the road in Canada, nei grandi parchi dell’Ovest, “era uno dei sogni che coltivavo da tempo”, spiega Giuseppe Gaimari, guida e fondatore di Maldavventura. Un sogno condiviso dalle altre guide del team che, con Giuseppe, accompagnano il gruppo lungo le Rockies Mountains e per i parchi Kanaskin, Banff, Yoho, Jasper, Pacific Rim.

Quando si pensa a viaggi d’avventura organizzati nelle Americhe, pochi ricordano il Canada. Anche per questo motivo il tour riserva molte sorprese a chi ama le traversate in mezzo alla natura, gli spazi aperti, il trekking su lunghe distanze.

Si starà via per 19 giorni e 18 notti: è un’occasione importante, a patto di essere ben disposti e preparati. Come suggerisce Giuseppe, può diventare “il viaggio della vita”.

 

Trekking con guida Canada

 

Viaggi di gruppo organizzati in Asia

In Asia si svolgeranno alcuni degli itinerari dell’estate 2023.

In Mongolia, sui monti dell’Altai, è in programma un percorso on the road di 14 giorni. Si camminerà a piedi e si andrà a cavallo, raggiungendo, tra l’altro, il ghiacciaio Potanin, riserve e parchi naturali come il parco nazionale Tawan Bogd Altai, le cascate di Ikh.

È un tour dedicato a chi vuole stare lontano dalle città, a chi desidera lasciarsi stupire da vedute differenti dai paesaggi mediterranei, a chi vuole vedere un modo differente di adattarsi alle terre selvagge.

In Mongolia andremo a conoscere gli ultimi cacciatori di aquile, o per meglio dire i cacciatori con le aquile: eredi di un’antica tradizione, addestrano le giovani aquilotte e stringono un’alleanza con loro per cacciare insieme.

 

Dalla Georgia…. all’Africa

Nella sezione trekking, è una novità l’itinerario in Georgia: un’altra ottima opzione per chi ama camminare al cospetto delle montagne.

Non sarà, però, solo il fascino delle “terre alte” a restare nella memoria dei viaggiatori. Il tour in Georgia di Maldavventura tocca le regioni di Tusheti e Khevsureti: zone impervie, con pochissimi e isolati villaggi, alcuni di essi inaccessibili in alcuni periodi dell’anno. Gli stessi abitanti sono avvolti nella leggenda, tanto che di Khevsureti si racconta che sia abitata dai discendenti di cavalieri delle Crociate.

Tornando poco sotto il mar Mediterraneo, le nostre proposte per esplorare nuovi mondi di tour raggiungono l’Africa: in Tunisia e Marocco.

Le nostre guide, intanto, sognano di mettere in programma ancora nuove destinazioni e itinerari e guardano la cartina geografica verso i paesi del Sud America, il Vietnam, il Madagascar. Stay tuned…

 

 

> Clicca qui per conoscere le proposte dei viaggi On The Road

> Clicca qui per conoscere le proposte dei trekking

Avventurandoti scoprirai chi sei!

Inizia ad avventurarti tra i nostri articoli e condividi con noi la tua passione per i viaggi.