Gli eremi del casentino

Dal Santuario della Verna all’eremo della Casella

Dal Santuario della Verna all’eremo della Casella

Info

“Quando entro in un bosco popolato di antichi alberi, tanto alti che precludono la vista del cielo con i loro spessi rami intrecciati, le maestose ombre dei tronchi, la quiete del posto, resto attonito come in presenza di una divinità”. Seneca

Questo è ciò che si prova attraversando le sacre foreste casentinesi, un territorio in cui la dimensione terrena e quella spirituale convergono creando un’atmosfera densa di misticismo. Prorpio tale atmosfera ha reso questi luoghi l’epicentro di molti culti relegiosi fin dai tempi più antichi. Da secoli meta di pellegrinaggio (qui San Francesco ricevette le stigmate nel 1224) e famoso in tutto il mondo per la sua bellezza architettonica e le numerose opere d’arte in esso custodite l’eremo della Verna sorge sopra un luogo di culto pagano dedicato all’antica dea Laverna, una divinità del mondo sotterraneo antecedente al dominio romano, protettrice
degli anfratti; delle stesso significato era il culto del dio Pen della montagna da cui deriva il nome del monte Penna presso cui sorge il santuario.

La nostra escursione partirà da Chiusi della Verna, andremo a esplorare uno degli angoli più belli di tutto il casentino, camminando in direzione dell’Alpe di Catenaia, dove sorge un isolata e mistica costruzione in pietra, l’eremo della Casella, costruito nel luogo dove San Francesco si fermò l’ultima volta a salutare la Verna, prima di tornare ad Assisi. Un anello lungo ma di facile percorrenza tra i minuscoli paesini come La Pietra, Gregnano e la Croce del Varco. Camminando nella fitta foresta avremo la sensazione che questi antichi e maestosi alberi abbiano una loro anima e che ci osservino incuriositi. Sul nostro percorso avremo la possibilità di incontrare caprioli, cervi, daini, mufloni e al calar del sole sentire l’ululato dei lupi che sono tornati a popolare queste zone.

PROGRAMMA
Ritrovo ore 6:00 al cinema the Space di Livorno, oppure alle 9:00 direttamente al punto di inizio dell’escursione (Chiusi della Verna) Il pranzo sarà al sacco (ognuno si porta i propri panini). Il caffè come sempre ve lo offriamo noi.
Fine dell’escursione intorno alle 17:00.
Arrivo a Livorno intorno alle 20:00

INFORMAZIONI
Escursione ad anello, si torna al punto di partenza
Punto di partenza: Chiusi Della Verna
Punto di arrivo: Chiusi Della Verna
Lunghezza: 15km
Dislivello positivo: 950m
Punto più alto: 1260m (eremo delle Casella)
Temi dell’escursione:
Naturlaistico, Paseaggistico, Culturale, Religioso.
Nessuna difficiltà tecnica La lunghezza e il dislivello sono le varianti da tenere in considerazione
Pranzo al sacco (ognuno si porta i propri panini)
Quota escursione: 15€ + (10€ circa a persona per le spese del viaggio, per chi va in maccvhina con la guida)
Primo punto di ritrovo: ore 6:00 al cinema the Space di Livorno in modo da organizzarre le macchine.
Per chi lo desidera il secondo punto di incontro è alle ore 9:00 direttamente a Chiusi della Verna

È richiesta la prenotazione telefonica o via email o su apposito modulo di iscirzione qui sul sito internet
Per informazioni e prenotazioni
Giuseppe Gaimari
Guida Ambientale Escursionista, Travel Blogger
Cell: 3409510078
maldavventura@gmail.com

Nota: Ogni disdetta dopo giovedì 04/06 comporterà lo stesso il pagamento dell’intera quota

Galleria

Info
Luogo: Chiusi della Verna
Data: 20 September 2020
Durata: 1 Day
Prezzo : 15€
Guida : Giuseppe