Parco Nazionale del Gran Paradiso con le Ciaspole

Parco Nazionale del Gran Paradiso con le Ciaspole

Info

Il Parco Nazionale più antico d’Italia, costituito nel 1922 dopo che nel 1856 il re Vittorio Emanuele dichiarò queste montagne riserva reale di caccia salvando così lo stambecco dall’estinzione. Il re creò anche un corpo di guardie specializzate e fece costruire una rete per la protezione della fauna e per le escursioni. Nel 1920, Vittorio Emanuele III donò la riserva allo Stato italiano perché ne facesse un parco.

Il Parco è diviso in 5 valli: Valle Orco, Valle Soana, Valle di Cogne, Valsavarenche, Valle di Rhêmes.
Noi andremo ad esporare la Valle Orco, con due escursioni che ci porteranno a 2500 metri di altezza. Andremo as esplorare i due versanti della valle godendop di panorami mozzafiato su tutta l’alta valle e le vette francesi confinanti.
Boschi di conifere, praterie innevate, cime, valloni e ghiacciai ci regaleranno uno dei migliori ambiente alpino nel territorio del Parco. Quando il limite del bosco si aprirà si aprirà davanto a noi uno scenario meraviglioso con alternarsi di radure e pascoli innevati, popolati da camosci, stambecchi e avifauna alpina.

 

Programma

Giorno 1: Livorno – Parco Nazionale del Gran Paradiso

Ore 9 ritrovo con i partecipanti che partono da Livorno e partenza in direzione del Gran Paradiso. Durante il viaggio ci fermeremo per una vista guidata ad un birrificio artigianale piemontese. Nel secondo pomeriggio arriviamo nel nostro splendido rifugio di montagna nel cuore del Gran Paradiso.
Cena e pernottamento in rifugio

Giorno 2: Lago Serrù 2510 metri

Dopo colazione partiremo con le ciaspole iniziando ad esplorare i due versanti dell’alta valle Orco. Il piacevole e lungo sali scendi lungo la strada innevata permette di arrivare al Lago Serrù per poi raggiungere le baite dell’ alpeggio sovrastante da cui è possibile godersi il panorama e l’ambiente alpino della valle Orco nella sua totalità e dove faremo il nostro pranzo al sacco.

Lunghezza:10km
Dislivello: 650metri
Punti di interesse: panorama sui ghiacciai, cascata

Pernottamento: Rifugio
Pasti inclusi: Colazione, Cena

Giorno 3: Cà Bianca 2005 metri – Rientro

Dopo colazione raggiungeremo Borgata Moies, con le nostre ciaspole attraversiamo profumati boschi di conifere e abeti rossi che ci accompagnarenno fino all’alpe di Ca’ Bianca. Qui si aprirà ai nostri occhi uno scenario meraviglioso fatto da pascoli innevati, popolati da camosci e stambecchi. Davanti ai nostri occhi, inoltre avremo Il panorama dello spartiacque con le Valli di Lanzo e Tre Levanne. Dopo pranzo rientro al rifugio e partenza in direzione di Livorno, per chi è partito da Livorno con la guida

Lunghezza:8km
Dislivello:550metri
Punti di interesse: – antico alpeggio, animali selvatici, ambienti molto diversi tra loro

Pasti inclusi: Colazione,

 

 

INFORMAZIONI

Cosa è incluso
-Guida Ambientale durante tutta la durata del trekking (GiuseppeGaimari)
-Trsaporto andata e ritorno da Livorno con Minivan (8posti)
– Tutti i trasferimenti interni (Come da programma )
– Pernottamenti, la prima colazione e le cena come da programma

Cosa è escluso
– Assicurazione annullamento viaggio può essere stipulata al momento dell’iscrizione.
– Le bevande extra
-Tutti i pranzi
-Eventuali tasse di soggiorno e mance
-Spese di carattere personale
-Tutto quanto non espressamente indicato in “cosa è
incluso nel prezzo”

Note: Il programma potrebbe subire variazioni a dsicrezione della guida e in base alle condizioni atmosferiche

È richiesta la prenotazione telefonica o via email o su apposito modulo di iscrizione qui sul sito internet
Per informazioni e prenotazioni
Giuseppe Gaimari
Guida Ambientale Escursionista, Travel Blogger
Cell: 3409510078
maldavventura@gmail.com

Galleria

Info
Categoria:
Luogo: Parco Gran Paradiso - Valle Orco
Data: 15 March 2019
Durata: 3 Days
Trekking: Con le Ciaspole
Prezzo : €200